Home iPhonia iPhone Software Word Flow sparisce da App Store, Microsoft consiglia SwiftKey

Word Flow sparisce da App Store, Microsoft consiglia SwiftKey

La fase di beta test aperta nell’aprile del 2016 per la tastiera Word Flow su iOS si è conclusa: l’app non è più disponibile in App Store e Microsoft consiglia adesso di scaricare SwiftKey.

A più di un anno dal rilascio della versione beta, l’app di Microsoft non è più disponibile al download per iPhone e iPad. Rimossa da App Store, nella pagina Microsoft di Word Flow la società stessa fa notare che «L’esperimento Word Flow è completo»,  suggerendo al tempo stesso agli utenti di scaricare SwiftKey. Quest’ultima è sempre di proprietà di Microsoft, che ha acquisito l’azienda nel mese di febbraio 2016. Sembra, allora, che il colosso di Redmond abbia deciso di concentrare i propri sforzi esclusivamente su una tastiera predittiva, SwiftKey per l’appunto.

Word Flow

Fortunatamente, se si esclude la tastiera ad Arco, SwiftKey include molte delle altre caratteristiche presentate su Word Flow; insomma, gli utenti non dovrebbero sentire troppo la mancanza della tastiera Microsoft. Ad esempio, da poco SwiftKey è stata aggiornata in App Store con il supporto alle previsione di emoji, nuovi temi, e migliorie delle funzioni 3D Touch, con l’aggiunta di altre lingue.

SwiftKey è disponibile per il download da App Store direttamente a questo indirizzo. E’ gratis e compatibile con iPhone e iPad.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,935FansMi piace
93,807FollowerSegui