fbpx
Home News Woz ha ottenuto il permesso di residenza permanente in Australia

Woz ha ottenuto il permesso di residenza permanente in Australia

Il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, è ufficialmente residente in Australia. Woz ha ottenuto il permesso di residenza permanente e pare che il suo sogno sia vivere e morire da australiano. Ha fatto richiesta di cittadinanza nel 2012 e man mano si è occupato di altri aspetti; da ottobre di quest’anno, ad esempio, è un professore dell’University of Technology a Sydney.

In un’intervista pubblicata da The Australian Financial Review, Wozniak loda l’attuale amministratore delegato di Apple, Tim Cook, per avere liberato l’iPhone dai “dettami” di Steve Jobs che non gradiva un iPhone con lo schermo più grande; ha parlato dei Google Glass definendoli un “ammirevole fallimento” e spiegato che non vede l’ora di vivere in relax in Australia.

La decisione di far diventare l’Australia la sua nuova casa è stata presa dopo aver ricevuto una mail da un vecchio amico, l’avvocato di Sydney Nicholas Baltinos, con la quale esponeva tale possibilità. Woz ha un figlio sposato con un’australiana residente a Sydney, e dice di avere una predilezione per la cultura locale. Prima dell’accettazione della domanda, come tutti ha dovuto combattere un po’ con la burocrazia per le richieste di visto, le visite mediche di routine e i controlli dell’FBI.

“Ho ottenuto un visto per persone illustri o qualcosa di simile” spiega Woz; “c’è voluto tempo e denaro ma l’abbiamo fatto per tutta la famiglia, in modo da poter essere residenti qui”. “Voglio essere una parte distinta di questo paese” dice ancora, “e vorrei un giorno poter dire di aver vissuto e anche morire come australiano”. “Nessuno è perfetto, ma mi piacciono un sacco di cose di questo posto”.

Wozniak e famiglia, compreranno inizialmente casa a Sydney e sono già alla ricerca di un’abitazione. Torneranno ad ogni modo spesso negli USA, giacché è richiestissimo in conferenze e altri eventi. Ha ad ogni modo già stabilito che vivrà stabilmente in Australia quando comincerà a decidere di “rallentare un po’”. L’Uluru e la Tasmania sono nell’elenco della loro “cose da fare prima di morire”, e Woz ha spiegato che sceglierà in futuro quest’ultimo stato come casa permanente.

“Il premier della Tasmania ci ha chiamati” ha spiegato Woz, “offrendosi di farci da guida”. “Nei prossimi giorni dovremmo essere lì e adoro già l’idea del tempo piacevolmente fresco”.

Wozniak ha spiegato che spostarsi dalla California, cuore del moderno mondo tecnologico, sarà duro ma che ovviamente non ha nessuna intenzione di abbandonare gli sviluppi in questo settore. Rimane ufficialmente un dipendente di Apple e come sempre continua a comprare tanti prodotti di nuova generazione di società vecchie e nuove, una passione che può tranquillamente permettersi per molti anni ancora.

Wozniak

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,665FansMi piace
94,045FollowerSegui