Con X-Mirage il Mac diventa lo schermo di iPhone e iPad, in offerta

Con il software X-Mirage possiamo utilizzare lo schermo del nostro Mac per visualizzare tutto quello che accade su iPhone e iPad. Il Mac funziona come un ricevitore Airplay per visualizzare foto, video e anche giochi dai dispositivi iOS. In sconto con MacUpdate a 7,40 euro

x-mirage icon 420

Grazie al software X-Mirage per OS X tutto quello che avviene sullo schermo di iPhone e iPad viene visualizzato sul grande schermo del nostro Mac. Dopo l’installazione di X-Mirage il Mac viene trasformato in un ricevitore Airplay: sfruttando la rete Wi-Fi di locale, l’utente può visualizzare tutto quello che succede sullo schermo di iPhone e iPad direttamente sullo schermo del Mac. Grazie alla promozione MacUpdate X-Mirage è proposto con il 38% di sconto a solo 9,99 dollari, circa 7,40 euro.

Acquistando e installando X-Mirage non occorrono speciali cavi o altri accessori: il collegamento senza fili tra il nostro Mac e i dispositivi iOS avviene sfruttando la stessa tecnologia impiegata da Apple in Apple TV. Anche il funzionamento è semplice: una volta installato X-Mirage sul Mac, quest’ultimo appare come un dispositivo Airplay nel menu di visualizzazione su iPhone e iPad, proprio come se fosse un’altra Apple TV. Per iniziare a visualizzare lo schermo di iPhone e iPad sul monitor più grande del Mac basta scegliere il nostro Mac come dispositivo di output video.

X-Mirage può essere utilizzato per diversi scopi: permette di scorrere e condividere con amici e parenti le fotografie conservate su iPhone e iPad, non più sugli schermi più compatti dei dispositivi mobile di Apple, bensì sullo schermo più grande del nostro Mac. E’ possibile anche visualizzare video conservati su iPhone e iPad e qualsiasi altro contenuto, inclusi i videogiochi.

L’utente può scegliere le dimensioni della finestra in cui visualizzare su Mac il video dei dispositivi iOS: con X-Mirage è possibile mostrare più dispositivi iOS in contemporanea su un unico Mac oppure dedicare la visualizzazione a pieno schermo a un solo iPhone o iPad. Infine questa interessante utility permette anche di registrare su Mac il video in formato mp4 di tutto quello che avviene sul display di iPhone e iPad, una funzione utile per creare demo, presentazioni e anche video da condividere sui canali social.

Ricordiamo infine che prima dell’acquisto, sempre da questa pagina di MacUpdate, è anche possibile scaricare e provare la versione demo gratuita, funzionante per 15 giorni. X-Mirage richiede OS X 10.6.8 mentre per la trasmissione Airplay occorre almeno iPad 2, iPad mini, iPhone 4S e iPod touch 5g o superiori. Il prezzo di listino è di 16 dollari, circa 12 euro: per un periodo limitato può essere acquistato con il 38% di sconto con MacUpdate a 9,99 dollari, circa 7,40 euro a partire da questo link.

x-mirage mirror-ipad-to-mac