fbpx
Home iPadia iPad Tucano dà  il benvenuto al nuovo iPad: le cover e le borse...

Tucano dà  il benvenuto al nuovo iPad: le cover e le borse già  compatibili

Schermo è una custodia a quaderno con esterno antiscivolo, interni in silicone e microfibra antigraffio, che funge anche supporto regolabile a tre livelli. Come la Smart Cover di Apple, il magnete integrato nella cover frontale mette in stop il tablet a cover chiusa e lo riattiva all’istante quando la cover viene sollevata. Il modello Work_In invece è una cover semplice e pratica: realizzata in resistente nylon con interno in morbida microfibra antigraffio, include un panno per la pulizia dello schermo. Anche Work_In funge da sostegno a due posizioni: è disponibile in cinque colori.

Tucano Cornice per il nuovo iPad è un folder in ecopelle con sostegno a due posizioni, blocco posteriore MagLocker per la copertina, e finiture in microfibra antigraffio. Per chi ama invece la completezza della borsa, piena compatibilità con il nuovo iPad per Multitasking, le prime Work_Out con la base sul lato più corto, una soluzione di design originale che assicura una maneggevolezza superiore a quella dei modelli in orizzontale e Finatex XS, le borse Tucano caratterizzate dalla presenza di un vano interno imbottito con materiale antiurto, di una tasca esterna pensata per accogliere altri dispositivi multimediali come l’iPhone e dalla tracolla con passaggio nascosto per il cavo dell’auricolare, brevetto Tucano.

Prezzi al pubblico: Schermo per iPad da 44 euro, Work_In per iPad da 38,50 euro, Cornice per iPad da 43,50 euro, Multitasking da 43 euro e Finatex XS per iPad a 33 euro. Tutte le proposte sono disponibili in tutti i negozi specializzati, nello showroom Tucano a Milano in piazzale Cadorna, e sul sito Tucano.it.
Tucano per nuovo iPad Tucano per nuovo iPad

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,796FansMi piace
92,871FollowerSegui