Project Comet, il software Adobe per progettare siti e app arriva prima su Mac

A breve sarà disponibile la prima versione alfa di Adobe Project Comet, applicazione per creare prototipi di siti web e app per dispositivi mobili. Prima la versione solo per Mac, la release per Windows arriverà successivamente

Project Comet

Adobe ha diffuso nuove informazioni su Project Comet, nuovo software tutto in uno per la progettazione e il prototyping di siti web e applicazioni web che dovrebbe arrivare nella versione definitiva il prossimo anno.

Lo sviluppatore pubblica un corposo elenco degli strumenti principali, tra cui funzioni per la creazione di elementi base (disegni, forme, testi), strumenti di copia & incolla che supportano elementi vettoriali di Illustrator e bitmapped di Photoshop, oltre che immagini in formato PNG, SVG, JPG e GIF.

All’interno di Project Comet saranno presenti anche funzioni per l’accesso rapido a elementi per la creazione di interfacce, strumenti per testare i prototipi in versione desktop e mobile, funzioni che permetteranno ai clienti di accedere ai prototipi via web (tramite browser) infine strumenti per l’esportazione in formato web, iOS e Android.

Gli utenti interessati possono registrarsi per provare in anteprima la versione alpha, una release preliminare che sarà disponibile tra qualche settimana e che consentirà di interagire con gli sviluppatori Adobe, inviando feedback sull’uso del programma. La beta pubblica di Project Comet è prevista per l’inizio del prossimo anno. Notiamo che le prime versioni beta saranno disponibili solo per Mac; in seguito Adobe renderà disponibile il software anche per Windows.

Project Comet adobe