Home MacProf 3D, CAD e Design Adobe: ora la suite Creative Cloud è disponibile

Adobe: ora la suite Creative Cloud è disponibile

Da oggi è disponibile la suite di creatività digitale Adobe Creative Cloud con tutte le nuove funzioni, i nuovi servizi online e anche le nuove modalità di utilizzo a noleggio via cloud che lo sviluppatore ha annunciato in occasione dell’Adobe Max a inizio di maggio.

Si tratta di centinaia di nuove funzioni ora disponibili con le versioni Creative Cloud di tutti i software Adobe più famosi Photoshop CC, Illustrator CC, InDesign CC, Dreamweaver CC, Adobe Premiere Pro CC, After Effects CC, Adobe Muse CC, Edge Animate CC e molti altri ancora. Complessivamente abbonandosi alla Adobe Creative Cloud completa si ottengono oltre 30 strumenti per la produttività digitale che spaziano in tutti i settori: dalla stampa al web, passando per le app mobile, al video e alla fotografia.

Adobe ha reso disponibile anche una nuova app Creative Cloud per computer desktop con la quale gli utenti possono gestire il download, le licenze, la sincronizzazione, gli aggiornamenti e qualsiasi altro aspetto del proprio abbonamento Creative Cloud, sia per un singolo software che per l’intero pacchetto. Con il passaggio al Cloud ora gli utenti possono memorizzare le proprie preferenze e impostazioni di lavoro, tra cui librerie, pennelli e strumenti e preferenze per ritrovarli identici su qualsiasi altro computer Mac o PC e iniziare subito a lavorare, senza dover perdere tempo nel riconfigurare il tutto.

Adobe Creative Cloud abbonamento

Tra le numerose novità della Creative Cloud segnaliamo l’integrazione con la comunità creativa Behance, su cui è possibile pubblicare il proprio portafolio lavori, seguire quello di altri, l’app per iPhone Adobe Kuler per scoprire nuovi colori e condividerli con altri utenti oltre che renderli immediatamente utilizzabili in Illustrator CC, l’introduzione di oltre 200 tutorial e guide e moltissimo altro ancora. Ricordiamo che Macitynet era presente all’Adobe Max di Los Angeles e anche alla presentazione italiana di Creative Cloud: tutte le novità sono state ampiamente descritte in numerosi articoli che i lettori possono trovare a partire da questa pagina.

Adobe Creative Cloud può essere provata gratis per 30 giorni a partire da questa pagina: è possibile abbonarsi per utilizzare un solo software al prezzo di 24,59 euro al mese IVA inclusa oppure iscriversi per utilizzare tutti i software e gli strumenti Creative Cloud a 61,49 euro al mese, sempre IVA inclusa.

Ricordiamo che fino al 31 luglio sono disponibili offerte speciali e sconti per gli utenti che già possiedono le versioni precedenti di Creative Suite, a partire dalla CS3 in poi, basta solamente possedere anche un solo programma. In questo caso è possibile abbonarsi per l’utilizzo di una sola app Creative Cloud a partire da 12,29 euro al mese con un risparmio fino al 50% per il primo anno. Per chi invece possiede almeno un prodotto tra la CS3, CS4, CS5 e CS5.5 è possibile abbonarsi alla nuova Creative Cloud completa al prezzo scontato di 36,89 euro al mese, in pratica uno sconto del 40% valido per il primo anno. Lo sconto sale fino al 60% invece per chi possiede almeno un prodotto CS6: in questo caso è possibile abbonarsi alla Creative Cloud completa a soli 24,59 euro al mese per il primo anno.

Ricordiamo che le versioni precedenti della Creative Suite in scatola possono ancora essere acquistate su Amazon, mentre l’ultima versione in scatola Adobe Creative Suite 6 Design & Web Premium è disponibile anche su Apple Store online.

 

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,958FollowerSegui