FRITZ!Box: importante aggiornamento di sicurezza da AVM

AVM ha rilasciato un importante aggiornamento di sicurezza per tutti i modelli di FRITZ!Box: l’update blocca i recenti attacchi hacker ed è raccomandato a tutti i possessori dei modem-router del costruttore tedesco

FRITZ!Box 7490 icon 600

AVM ha reso disponibile un aggiornamento di sicurezza per tutti i modelli di FRITZ!Box. L’update è stato reso disponibile nell’arco di un week-end dal reparto R&D del produttore e blocca un recente attacco compiuto ai danni dei FRITZ!Box: fortunatamente non sono noti casi in Italia.

L’update contiene aggiornamenti per oltre 30 diversi modelli di FRITZ!Box: AVM ha posto un freno agli attacchi criminali rivolti ai FRITZ!Box, la cui natura è stata interamente ricostruita venerdì 7 febbraio: tutti i dati e le informazioni ricavate dal produttore sono attualmente a disposizione degli inquirenti. Al fine di prevenire le minacce derivanti dagli attacchi garantendo la migliore protezione degli utenti, AVM raccomanda ai possessori di questi dispositivi di installare urgentemente l’aggiornamento di sicurezza.

Per installare l’aggiornamento, tutto ciò che gli utenti devono fare è inserire nella barra degli indirizzi del browser “fritz.box” e cliccare su “Aggiornamento” nella sezione “Assistenti” del menu.

Oltre che per i modelli attualmente più popolari, come il FRITZ!Box 7490, 7390 e 7270, l’aggiornamento riguarda oltre 30 diversi modelli. Per il FRITZ!Box Cable l’aggiornamento sarà condotto in collaborazione con i provider della connettività via cavo.

FRITZ!Box 7490 600 ok