Aggiornata l’app Clips di Apple, ora con supporto ai selfie immersivi a 360° su iPhone X

Disponibile la nuova versione di Clips, l'app che permette di creare messaggi video personali, presentazioni e mini-film con funzioni come Titoli live. Ora con nuove funzioni specifiche per iPhone X.

Clips

Apple ha annunciato un importante aggiornamento di Clips, l’app gratuita per iOS con la quale è possibile creare e condividere facilmente video divertenti usando iPhone o iPad. Clips introduce le “scene per i selfie”, e aggiunge nuovi effetti artistici ‘style transfer’ e un’interfaccia ridisegnata grazie alla quale è ancora più facile creare video al volo.

“Scene per i selfie”, spiega Apple, è una nuova funzione che immerge l’utente in una scena animata a 360° quando registra un selfie. Grazie al sistema fotografico TrueDepth di iPhone X, le ‘scene per i selfie’ trasportano gli utenti in città vivaci e rumorose, paesaggi calmi e silenziosi, dipinti astratti, sul Millennium Falcon e sul Mega Destroyer di “Star Wars: Gli ultimi Jedi.”

Gli utenti possono scegliere fra 10 scene disegnate da Apple, con ambientazioni, personaggi, colori e stili esclusivi, oltre a due sfondi ispirati a “Star Wars: Gli ultimi Jedi.” Ogni scena è un’esperienza immersiva a 360°, che circonda e avvolge gli utenti in qualsiasi direzione spostino il loro iPhone X. E gli effetti audio con i suoni ambientali contribuiscono a rendere le scene ancora più realistiche e coinvolgenti.

Clips

I nuovi effetti artistici si avvalgono di tecnologie di apprendimento automatico e “style transfer” per trasformare in tempo reale foto e video in un malinconico dipinto a olio, un vivace acquerello o un elegante disegno a matita. Clips aggiunge inoltre nuovi contenuti Disney, fra cui poster a schermo intero con Topolino e Minnie, e gli adesivi di Star Wars con versioni animate della Principessa Leila, di Luke Skywalker, Dart Fener, Chewbecca e altri personaggi. Gli utenti possono aggiungere ancora più personalità ai video creati con Clips grazie ai 16 nuovi adesivi disegnati da Apple e a 21 nuove colonne sonore royalty-free realizzate da artisti indipendenti. Come tutte le altre colonne sonore di Clips, anche le nuove tracce si regolano automaticamente in base alla lunghezza dei video.

L’interfaccia, già facile da usare, è stata ulteriormente migliorata con un design ancora più semplice, che mette a portata di mano i controlli e le funzioni che gli utenti usano più spesso. Grazie al nuovo browser Effects, si possono visualizzare e scegliere filtri, etichette, emoji e adesivi. E con i pulsanti descrittivi è ancora più facile modificare Titoli live, ritagliare, aggiungere o modificare filtri, accorciare o eliminare clip e disattivare l’audio. I browser a schermo intero, inoltre, permettono agli utenti di vedere più contenuti quando sfogliano la propria libreria foto o selezionano poster animati.

Ora è possibile accedere ai video di Clips e modificarli su iPhone e su iPad via iCloud. L’upload e il backup dei contenuti su iCloud avviene in automatico, così gli utenti possono iniziare un video su iPhone e completarlo in un secondo momento su iPad. Per sfruttare in modo efficiente lo spazio di archiviazione su iCloud, Clips utilizza un puntatore e non copia direttamente le foto e i video nella Libreria foto di iCloud. Clips aggiunge inoltre il supporto per Shared iPad, così che gli studenti possano creare fantastici video sia in ambienti one-to-one che Shared iPad.

Con Clips, gli utenti possono creare messaggi video personali, presentazioni, progetti scolastici e mini-film con funzioni come Titoli live, che trasforma automaticamente le parole in scritte animate, e le scene per i selfie, per creare scene immersive a 360° su iPhone X. Con Clips, inoltre, gli utenti possono conferire ancora più personalità ai loro video grazie a decine di filtri, adesivi animati e poster animati a schermo intero. L’app include più di 60 colonne sonore che si regolano automaticamente in base alla lunghezza dei video. L’app utilizza i contenuti e i soggetti dei video per proporre suggerimenti intelligenti di condivisione tramite Messaggi, facilitando e velocizzando la condivisione con altri utenti.

Clips 2.0 è disponibile gratuitamente sull’App Store ed è compatibile con iPhone 5s, iPad Air, iPad mini 2 o modelli successivi con iOS 11.1 o versioni successive. Le scene per i selfie sono disponibili unicamente per iPhone X; gli effetti “style transfer” sono disponibili unicamente per iPhone 7 o modelli successivi e iPad Pro (2017).