AirPods e iPad sbancano il Cyber Monday 2017, gli utenti iOS spendono più di quelli Android

«Cyber Monday 2017 è il più grande giorno di vendite online della storia»: nei dati Adobe gli auricolari AirPods e iPad sono i gadget più venduti in assoluto. Ancora una volta gli utenti iOS spendono un po’ di più di quelli Android

apple come una volta

AirPods e iPad conquistano il Cyber ​​Monday 2017, l’evento annuale in cui darsi allo shopping compulsivo per via delle numerose offerte online e nei negozi fisici. Nella giornata di lunedì 27 novembre sono stati spesi 6,59 miliardi di dollari, con un incremento su base annuale del 16,8%.

Battuti, in termini di spesa e ricavi, anche il Black Friday 2017, che ha portato nelle casse dei rivenditori la cifra complessiva di 5,03 miliardi di dollari, mentre il giorno del Ringraziamento si era fermato a quota 2,87 miliardi. Le statistiche di Adobe hanno sfruttato Adobe Sensei e Adobe Analytics per analizzare i dati provenienti da circa un trilione di visite, con oltre 4.500 siti di vendita al dettaglio controllati e circa 55 milioni di prodotti. Comunque si leggano questi dati, Apple si trova sempre in cima alle classifiche, con AirPods e iPad tra i prodotti più acquistati.

Proprio le cuffie wireless di Apple vengono elencate dalla società di ricerca, come l’oggetto più venduto in assoluto, mentre il tablet della Mela viene eletto come prodotto più venduto all’interno della categoria Elettronica. Seguono, con ottimi risultati, Google Chromecast, i tablet Samsung, e Nintendo Switch. In termini di sconti, almeno in USA, Walmart è stato uno dei pochi rivenditori ad applicare uno sconto agli AirPods, vendendoli a 159 dollari, con uno sconto di circa 15 dollari. Più numerosi, invece, gli sconti su iPad, soprattutto su iPad 9,7 pollici, e sui due modelli di iPad Pro, da 10,5 pollici e 12,9 pollici. Anche in Italia, gli AirPods sono stati interessati da forti sconti, con prezzi fino a 139 euro, mentre iPad 2017 è stato battuto dai più a 299 euro.

migliori accessori iPhone X

Gli acquirenti su dispositivi mobili hanno contribuito a stabilire un nuovo record, con il 47,4% delle visite provenienti da mobile (39,9% su smartphone e 7,6% su tablet). I ricavi ottenuti dagli utenti che hanno acquistato direttamente da dispositivi mobili sono cresciuti del 39,2% su base annuale e hanno raggiunto un nuovo massimo storico di 1,59 miliardi di dollari. Di tutti i dispositivi mobili utilizzati per acquistare durante il Cyber ​​Monday, iOS ha concluso in testa con un valore medio per ordine di circa 123 dollari, superiore ai 110 dollari medi registrati da Android.

cyber monday 2017

Tra le altre curiosità, i maggiori sconti hanno interessato il mondo delle TV (mediamente del 21,1% sul prezzo di listino), i giocattoli (18,8%) e i computer (14,7%). In totale, la stagione dello shopping natalizio del 2017, iniziata lo scorso 1 novembre, ha portato nelle casse dei venditori circa 50 miliardi di dollari, derivanti solo dallo shopping online, facendo registrare un salto del 16,8% rispetto al 2016. Secondo Adobe, questa sarà la prima stagione natalizia a rompere il muro dei 100 miliardi di vendite online.