AirPods a prova di ladro se travestite da filo interdentale o gomme da masticare

Trasformare l'astuccio degli AirPods in una confezione di filo interdentale o di gomme da masticare è il miglior modo di mettere al sicuro gli auricolari Apple dai ladri

Se è vero che una delle principali preoccupazioni dei possessori di AirPods è quella di perdere e di essere derubati della piccola confezione degli auricolari Apple, alcuni utenti e rivenditori hanno avuto un’idea a dir poco geniale: far passare l’astuccio degli AirPods come un astuccio per il filo interdentale.

La soluzione è molto semplice: basta applicare un semplice adesivo sulla facciata della scatolina, che richiama i classici loghi delle aziende produttrici di dentifricio, con tanto di segno grafico e logo ispirato a marchi conosciuti, come ad esempio Oral B, che diventa Oral O.

A nessuno verrà mai in mente di rubare un oggetto tanto comune ed economico; da questo punto di vista gli AirPods possono quindi considerarsi al sicuro; certo, se il potenziale ladro osservasse la vittima estrarre dall’astuccio di un sedicente prodotto per igiene dentale qualcosa da inserire nell’orecchio, delle due l’una: penserebbe o che la vittima ha delle singolari abitudini , oppure che quello che sta usando, non è quel che dichiarano le diciture.

Inoltre l’applicazione dell’adesivo comprometterebbe il design della custodia, il bianco perlato e immacolato che caratterizza molti prodotti della Mela, ma qualcuno non si è lasciato scoraggiare ed ha anche pensato di simulare non il filo interdentale ma delle gomme da masticare.

Chi fosse disposto a convivere con questi “contro”, conseguenze dello stratagemma pseudo-dentistico, può realizzare da sé l’adesivo, oppure acquistarlo direttamente online, su Etsy a circa 5 dollari, dove qualcuno ha pensato bene di monetizzare l’originale idea anti-furto.

airpods-filo-interdentale-1