Le nuove AirPods svelano aggiornamenti di Mojave, iOS e watchOS imminenti

Nelle specifiche tecniche delle nuove AirPods si spiega che per il loro uso è necessario macOS 10.14.4, iOS 12.2 o watchOS 5.2. Queste versioni non sono ancora disponibili e dunque è molto probabile che l'imminente arrivo delle versioni definitive di questi sistemi, da tempo in beta.

AirPods 2

Apple ha presentato le nuove AirPods, versione aggiornata degli auricolari wireless con migliorie sul versante della durata, la possibilità di attivare Siri con la Voce e una nuova custodia di ricarica wireless.

Come sempre, gli auricolari in questione sono compatibili con tutti i dispositivi Apple: iPhone, Apple Watch, iPad e Mac. A questo proposito, nelle specifiche tecniche delle AirPods si spiega che per il loro uso è necessario macOS 10.14.4, iOS 12.2 o watchOS 5.2. Queste versioni non sono ancora disponibili e dunque è molto probabile che l’imminente arrivo delle versioni definitive di questi sistemi, da tempo in beta.

Le beta 6 di macOS 10.14.4, iOS 12.2 e watchOS 5.2, sono state presentate 3 giorni addietro. L’arrivo delle AirPods negli store è previsto per il 25 marzo e dunque la versione definitiva dei vari sistemi dovrebbe arrivare quanto prima.

AIRPODS 2

Gli aggiornamenti dei sistemi operativi sono fondamentali per permettere a Mac, iPhone, iPad e Apple Watch di riconoscere le AirPods, consentire di portare a termine le prime impostazioni, sfruttare funzionalità specifiche come ad esempio la possibilità di passare armoniosamente da un dispositivo all’altro.