Al CES 2016 Audio-Technica resuscita il giradischi col Bluetooth

Per gli amanti del vinile Audio-Technica lancia il giradischi automatizzato con connessione Bluetooth: per la musica di qualità senza fili

Alla fiera dell’elettronica di consumo di Las Vegas anche gli amanti del vinile trovano una risposta dalla tecnologia. Non solo con Sony con PS-HX500 ma sempre al CES 2016 Audio-Technica che, con il nuovo AT-LP60-BT, porta una ventata di novità al giradischi rendendolo completamente automatizzato e integrando la connettività Bluetooth.

Ciò significa che, oltre a poter essere collegato agli altoparlanti, si potrà ascoltare la musica anche tramite cuffie senza fili. Può interfacciarsi fino ad 8 casse diverse, perfetto quindi per chi è alla ricerca di una valida soluzione multi-room. In questo articolo riportiamo le fotografie scattate da Macitynet nello stand CES 2016 Audio-Technica a Las Vegas, in cui è possibile ammirare anche l’insolita e originale colorazione bianca del nuovo giradischi.

Schermata 2016-01-11 alle 16.56.47

Il braccio viene posizionato e rimosso automaticamente tramite la semplice pressione dei tasti play e stop, mentre altri controlli permettono di regolare la velocità per i 33 o 45 giri ed impostare il selettore per la lettura di vinili da 7 e 12 pollici. Qualora ve ne fosse il bisogno, il giradischi integra anche un’uscita jack RCA per il collegamento analogico via cavo.

Il prezzo si aggira intorno ai 180 dollari. Trovate tutte le novità del CES 2016 in questa sezione di Macitynet

Schermata 2016-01-11 alle 16.56.56