Amazon Alexa parla anche sugli altoparlanti Ultimate Ears

Amazon Alexa si fa strada su altri dispositivi terze parti: adesso funziona, con qualche limite, anche sugli altoparlanti Ultimate Ears Boom 2 e Megaboom

amazon alexa icon 700

Alexa continua ad invadere i dispositivi non Amazon, e dopo aver iniziato a parlare sulla cassa Anker, clone di Amazon Echo, oltre che su HTC U11, arriva adesso su altri due dispositivi terze parti: Ultimate Ears Boom 2 e Megaboom.

Su queste due nuove periferiche sarà sufficiente premere il pulsante Bluetooth e dare il comando vocale per riprodurre musica, ordinare cibo, conoscere risultati sportivi e , in generale, ottenere tutte le risposte che Alexa è attualmente in grado di offrire.

amazon alexa

Ci sono, però, dei limiti all’utilizzo di Alexa sui dispositivi Ultimate Ears: si potrà accedere all’assistente vocale solo tramite la funzione “Just Tap and Ask” dell’applicazione presente su Android. Ad ogni modo, sembra che l’assistente vocale Amazon sia uno dei pochi a volersi fare strada anche su altri dispositivi terze parti, anche se non sarà disponibile per  gli smartphone Pixel, OnePlus, e nemmeno per Huawei Mate 9 a causa di “motivi di esperienza noti”.

Gli utenti che dispongono degli speaker Ultimate in questione potranno beneficiare di Alexa, ma chi volesse scegliere di acquistare ex novo un altoparlante in grado di supportare l’assistente vocale Amazon, farà bene ad acquistare altoparlanti prime parti. Per il momento Amazon propone gli speaker Alexa solo in USA, Regno Unito e Germania.