Anytime, anche Amazon al lavoro su una sua app di messaggistica?

Secondo alcune indiscrezioni Amazon sarebbe al lavoro su Anytime, nuova applicazione di messaggistica ditata di funzionalità distintive.

Amazon prepara un’applicazione per la messaggistica? Secondo quanto riportato da AFTVnews lo si dedurrebbe da sondaggi per i clienti.

In base a quanto si legge,  Anytime, questo il nome del servizio che sarebbe utilizzabile con Android, iOS, il sistema si baserebbe su un’app che includerebbe funzioni quali crittografia dei messaggi, video, voce e adesivi, ma anche alcuni opzioni per rendere più semplice la partecipazione a chat di gruppo.

Per parlare con altri utenti basterebbe conoscerne solo lo username (nessuna dipendenza quindi dal numero di telefono) e per citare un utente nella conversazione sarebbe sufficiente usare la classica citazione con il simbolo “@” come avviene ad esempio su Twitter da sempre.

Inoltre sarebbero incluse anche altre funzioni come l’ascolto di musica di gruppo, la possibilità di ordinare cibo; le aziende potrebbero anche comunicare con potenziali clienti.

Ammesso che l’indiscrezione corrisponda e realtà, l’introduzione di una app di messaggistica appare sensata per Amazon, considerando l’impegno dell’azienda nel campo della comunicazione, maturato in progetti come Echo e la recente introduzione di opzioni per le videoconferenze aziendali.

Un’applicazione di chat fornirebbe ad Amazon un altro modo per portare le persone nel suo “network” e potrebbe servire da volano per le vendite di dispositivi come Echo. Resta da capire quanto il potenziale pubblico senta il bisogno dell’ennesima applicazione di messaggistica lanciata su un mercato già molto affollato se non saturo.