Apple chiude il negozio Apple Watch delle Galeries Lafayette a Parigi

Dopo quello di Londra all'interno del lussuoso centro commerciale Selfridges, ora Apple chiude anche il negozio Apple Store nelle Galeries Lafayette. Delle tre boutique dedicate a Watch rimane solo quella di Tokyo

L'Apple Watch in mostra alle Galeries Lafayette
L'Apple Watch in mostra alle Galeries Lafayette

Scompaiono in Europa i due negozi Apple Watch inaugurati da Cupertino all’interno dei più celebri centri commerciali di Londra e Parigi. Dopo la chiusura del negozio Apple Watch nel centro commerciale Selfridges di Londra, ora cessa l’attività anche quello all’interno delle Galeries Lafayette di Parigi. Le intenzioni di Cupertino erano già emerse a ottobre 2016, mentre alla fine dello scorso anno il nome di Paul Deneve, vice presidente della divisione Special Projects di Apple che gestiva le boutique Apple Watch, è stato rimosso dall’elenco dei top manager della Mela, cambiamento che lasciava presagire un ridimensionamento in corso.
Apple Watch oro Edition
Entrambi inaugurati al lancio di Apple Watch, questi store in store non erano negozi Apple tradizionali: la superficie occupata era molto più contenuta ed erano esclusivamente dedicati allo smartwatch di Cupertino, nessun altro prodotto o dispositivo Apple veniva qui commercializzato. Le speciali location scelte, più che centri commerciali tradizionali vere e proprie gigantesche boutique di eccellenza, rappresentavano una vetrina esclusiva per l’indossabile della Mela e solo in questi e pochi altri Apple Store era possibile acquistare i modelli più costosi Watch Edition, quello della prima versione in oro con prezzi che partivano da 10mila dollari.

Apple ha trasferito i dipendenti di questi due negozi Apple Watch negli store tradizionali della catena Apple Retail presenti a Londra e Parigi, mentre la pagina dedicata alle due boutique è stata rimossa dal sito web. Come segnala AppleInsider ora i clienti interessati in Apple Watch che cercano di contattare le due boutique vengono accolti da un messaggio di segreteria che invita a visitare i negozi Apple delle due metropoli.

Ora l’unico negozio esclusivamente riservato ad Apple Watch rimane quello di Tokyo all’interno del lussuoso centro commerciale Isetan di Shinjuku: nel momento in cui scriviamo non sono noti i piani di Cupertino al riguardo, così non è dato sapere se rimarrà l’unico superstite e portabandiera di Apple Watch nel retail del lusso o se invece Cupertino ha pianificato la chiusura anche di questo store.

L'Apple Watch in mostra alle Galeries Lafayette