fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple e World Wildlife Fund insieme per una Cina più verde

Apple e World Wildlife Fund insieme per una Cina più verde

Cresce l’impegno di Apple verso la tutela dell’ambiente anche in Cina dove, insieme al World Wildlife Fund, aumenterà significativamente il numero di foreste lungo tutto il continente. L’obiettivo è quello di garantire una fornitura di fibra vergine per la produzione di carta e prodotti in legno ad impatto zero.

«Le foreste, come l’energia, sono fonti rinnovabili» dichiara Lisa Jackson, vice presidente per le iniziative ambientali di Apple, spiegando come, con questo progetto pluriennale, la società sarà in grado di produrre le confezioni dei prodotti in vendita senza minimamente danneggiare l’ambiente. Dopo aver reso “verdi” i propri data center, negozi ed uffici, la società ha annunciato di voler ridurre anche le emissioni di carbonio: il miglioramento non avverrà in una notte – spiega Tim Cook – ci vorranno anni, è un obiettivo ambizioso ed Apple è nella posizione di poter riuscire a raggiungerlo «È una responsabilità che accettiamo».

La novità annunciata si va ad aggiungere ai recenti progetti ambientalisti in Cina della multinazionale di Cupertino, come l’impianto solare nella provincia di Sichuan che, lo ricordiamo, sarà in grado di produrre fino a 80 milioni di kWh ogni anno.

World Wildlife Fund

Offerte Speciali

MacBook Pro 16 su Amazon scontato di 213€ e in pronta consegna

MacBook Pro 16 su Amazon in sconto fino a 390 euro

Continuano gli affari su Amazon per chi desidera un MacBook Pro da 16". La versione da 512 Gb costa solo 2430 euro, quella da 1 TB costa 2911 €
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,401FansMi piace
95,093FollowerSegui