fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple ecosostenibile, Lisa Jackson ribadisce l'impegno

Apple ecosostenibile, Lisa Jackson ribadisce l’impegno

Apple ecosotenibile. Ecco l’impegno, ribadito nel corso dell’ultima conferenza ADE (Apple Distinguished Educator), comunità di insegnanti che collaborano con la Mela allo sviluppo di nuove idee, percorsi didattici e metodi di insegnamento, da Lisa Jackson  vicepresidente e responsabile delle iniziative ambientali.

La Jackson, responsabile delle energie pulite e rinnovabili per le strutture della Mela, su cui Apple ha investito centinaia di milioni di dollari nel corso degli ultimi anni (si pensi ai giganteschi impianti per energie rinnovabili che alimentano le sue server farm, la ricerca e lo sviluppo di prodotto costruiti con materiali riciclabili), ha spiegato che fra il 2012 e il 2013 le emissioni di gas serra causati dai processi di fabbricazione o “carbon footprint” di Apple sono scese del 3% e che per la prima volta, da quando si è iniziato a monitorare questi valori nel 2009, si è registrata una diminuzione rispetto all’anno precedente.

Lisa Jackson ha poi evidenziato il lavoro compiuto nel corso degli ultimi anni in fase progettuale e di pianficazione, lavoro che darà frutto in futuro: il nuovo campus di Cupertino, ad esempio, è totalmente strutturato intorno al concetto di ecostenibilità

Ricordiamo che Casa di Cupertino ha recentemente pubblicato il nuovo il nuovo Environmental Responsibility Report, l’annuale rapporto che mostra l’impatto ambientale di Apple e dei suoi prodotti; in questo sono evidenziati vari progressi nell’uso di energie, materiali, fonti energetiche più pulite. Apple ha anche operato per produrre prodotti assolutamente ecostenibili in chiave gestionale, riducendo il loro costo energetico, quindi anche le emissioni di gas serra. Ricaricare un iPhone costa negli USA solo 51 centesimi sull’arco di un intero anno

A livello mondiale, oggi Apple vanta iù di 2000 aderenti al progetto ADE: dagli Stati Uniti alla Cina, dalla Nuova Zelanda alla Turchia. Ogni anno gli educatori si riuniscono in occasione delle attività di orientamento di eventi didattici organizzati in tutto il mondo, oltre che nella community online degli ADE, per collaborare e trovare soluzioni destinate al mondo educational.

L’attuale iMac consuma 0,9 watt quando è in stop: il 97% di elettricità in meno rispetto al primo iMac.
L’attuale iMac consuma 0,9 watt quando è in stop: il 97% di elettricità in meno rispetto al primo iMac.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui