fbpx
Home Hi-Tech Android World Come Apple, Google creerà presto l'app Home

Come Apple, Google creerà presto l’app Home

Dopo Home di Apple, l’app installata di default sui dispositivi con iOS 10, anche Google ha deciso di creare la sua app per la Casa. A dire il vero, però, non si tratterà di una nuova applicazione, bensì di una trasformazione: Google Cast diventerà presto Google Home.

In principio era Chromecast, l’app companion per il dongle Google, poi divenne Google Cast, mentre a breve si chiamerà Google Home. In questo modo, l’applicativo assumerà lo stesso nome della nuova periferica di Google per la casa, presentata giusto ieri alla conferenza Made by Google. L’annuncio arriva direttamente da Google, che mostra un banner esplicativo quando si avvia l’app Google Cast su un qualsiasi dispositivo Android. Al momento non c’è una data ben precisa per il cambio, ma lo stesso banner avvisa che l’applicativo cambierà nome e icona nelle prossime settimane. In calce la foto che mostra la nuova icona di Google Home.

La mossa, comunque, sembra rispecchiare le ultime tendenze di Mountain View, che ha intenzione di creare un sistema di controllo per la casa, anche grazie al rilascio di Google Home, l’altoparlante connesso. In questo modo, attraverso un unico hub, in questo caso la nuova app. Da qui sarà sempre possibile controllare Chromecast in tutte le sue varianti, sia quella di prima generazione, che le Chromecast 2nd gen, oltre a Chromecast Audio e alla possima Chromecast Ultra. In più, sarà possibile accedere a nuove funionalità, che saranno certamente portate dal prossimo altoparlante Home.

google home

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui