Apple Music perde il podio dei marchi con il legame più forte con gli utenti

Era al primo posto ma ora Apple Music perde diverse posizioni nella classifica dei marchi con il legame più forte con gli utenti. Il marchio Apple domina ancora nel settore della tecnologia ma nella graduatoria totale è stato superato

Apple Music scende dal primo al quinto posto nella classifica dei brand più intimi

Quando si parla di marchi con il legame più forte con l’utenza al primo posto c’è Pinterest. Il gradino più alto del podio spettava ad Apple Music fino a poco tempo fa, che adesso cade al quinto posto.

Il dato proviene dallo studio condotto dalla società MBLM, secondo cui Apple Music cede il posto anche a diretti concorrenti come Spotify e Pandora. Si tratta di una particolare classifica in cui si tende ad esaltare il legame emotivo che gli utenti hanno con i marchi in gara

Nel 2018, Apple si era classificata al primo posto proprio con Apple Music, mentre il 2019 ha spinto verso il basso il servizio musicale della Mela. Sempre nella classifica dello scorso anno Cupertino era anche al primo posto in assoluto come marchio più forte davanti a Disney, posizione ora ribaltata tra i due colossi.

Apple Music scende dal primo al quinto posto nella classifica dei brand più intimi

Quest’anno la classifica di settore vede al primo posto Pinterest, seguito da Spotify, Pandora, e Instagram. Facebook, Snapchat, Uber, Airbnb, e Venmo completano la top-ten. Altre statistiche curiose rivelano che Pinterest è stato il primo marchio con maggiore intimità per le donne, mentre Spotify prende il primo posto se si guarda alle sole preferenze degli uomini.

Apple mantiene la sua posizione come numero due quando si parla di brand aziendale nel settore della tecnologia e delle telecomunicazioni, ma nella classifica globale stilata dalla società di ricerche di mercato Cupertino è il secondo marchio con il legame più forte in assoluto, preceduto solo da Disney. Al terzo posto troviamo Amazon, Netflix è quinta, Harley Davidson al sesto posto, Playstation è settima, YouTube ottava.

Le lcassifiche dei marchi di MBLM sono realizzate a partire da indagini condotte tra 6.200 consumatori sparsi per gli Stati Uniti, il Messico e gli Emirati Arabi Uniti. Un campione ampio sia per numeri, quando si tratta di questo tipo di studi statistici, che per provenienza geografica.