Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple ora è proprietaria del dominio Mobeewave

Apple ora è proprietaria del dominio Mobeewave

L’espansione di Apple nei pagamenti digitali potrebbe subire una rapida accelerazione quando implementerà la tecnologia di Mobeewave per trasformare iPhone in un terminale POS, per inviare e ricevere pagamenti. L’acquisizione risale al mese di agosto dello scorso anno ed ora la multinazionale di Cupertino prende possesso ufficialmente del dominio Internet Mobeewave.

Come spesso avviene non solo per questo tipo di operazioni, la registrazione del dominio da parte di Apple, scoperta da MacRumors, non indica il nome della società intestataria: la prima riga del documento che riportiamo in questa pagina mostra infatti la scritta «Censurato per privacy». In ogni caso che sia proprio Apple risulta evidente dall’elenco dei nomi dei server che si trova poco più in basso.

Apple ora è proprietaria del dominio Mobeewave

Anche se in circolazione esistono diverse piattaforme che permettono di usare iPhone e smartphone Android come terminali POS, come per esempio Square, in molti casi occorre ancora utilizzare un dispositivo separato per leggere le carte. Viceversa il sistema sviluppato da Mobeewave risulta più immediato, perché non solo elimina la necessità di un dispositivo esterno, ma offre anche una esperienza utente semplificata. Usando l’app dedicata è sufficiente digitare sul telefono la cifra dell’importo da trasferire, poi avvicinare la carta allo smartphone per completare l’operazione tramite tecnologia NFC.

Si tratta di uno sviluppo molto interessate e promettente che Apple sembra aver soffiato da Samsung con l’acquisizione della startup canadese Mobeewave per 100 milioni di dollari lo scorso anno. Il colosso sudcoreano era tra gli investitori iniziali di Mobeewave e ha già impiegato questa tecnologia in alcuni paesi in cui è possibile trasferire denaro con alcuni terminali Samsung con la funzione Samsung POS. Apple ha assunto tutti i dipendenti della startup che continuano a lavorare nella sede di Montreal. Sembra che presto gli utenti iPhone potranno contare su una versatile e pratica funzione per inviare e ricevere pagamenti.

In questo articolo tutto quello che c’è da sapere per usare Apple Pay in Italia.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,953FollowerSegui