Apple si prende un canale YouTube per pubblicizzare i servizi di Apple TV

Apple ha lanciato un nuovo canale YouTube dedicato all'app Apple TV, l'app che da questo autunno permetterà di accedere a film, documentari, serie e programmi creati dai migliori talenti del cinema e della TV.

Apple Apple TV

Apple fa pubblicità ai nuovi servizi di Apple TV con un nuovo canale YouTube, in vista del lancio dell’app che da questo autunno permetterà di accedere a film, documentari, serie e programmi creati dai migliori talenti del cinema e della TV.

Sul canale, com’è facile immaginare, sarà possibile trovare i dietro le quinte, interviste, clip ed estratti vari dai programmi. Sul canale sono già presenti alcuni filmati, alcuni dei quali etichettati come “trailer ufficiali”, “intervista” o “Clip”.

Tra i trailer dei film in arrivo, si segnalano “The Lion King,” “The Secret Life Of Pets 2” e “The Joker”; tra le clip e le interviste si segnalano quelle per la serie “Il Trono di Spade”, per la serie “Veep – Vicepresidente incompetente” e altre ancora.

Canale Apple dedicato a Apple TV

La versione aggiornata dell’app Apple TV è già disponibile da fine marzo, in concomitanza della presentazione della piattaforma Apple TV+ e l’annuncio degli Apple TV Channels, in arrivo a maggio di quest’anno.  Tutti i modi per guardare film, serie, sport, notizie e altro ancora sono ora riuniti in un’unica app per iPhone, iPad, Apple TV, Mac, smart TV e dispositivi per lo streaming.

Apple ha spiegato che abbonandosi ai nuovi Apple TV Channels, tra cui HBO, SHOWTIME e  Starz, gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare tutto on demand, anche offline, con una qualità video e audio incredibile. Inoltre, potranno vedere sport, news e canali satellitari, e persino acquistare o noleggiare film e programmi da iTunes: tutto direttamente dall’app Apple TV, nuova e personalizzata.

A partire da maggio, sarà possibile abbonarsi ai propri canali preferiti, scegliendoli tra gli Apple TV Channels, e guardarli nell’app Apple TV, senza bisogno di app, password e account aggiuntivi. Oltre a celebri canali come HBO, Starz, SHOWTIME, CBS All Access, Smithsonian Channel, EPIX, Tastemade e Noggin, gli Apple TV Channels includeranno nuovi servizi come MTV Hits, e se ne aggiungeranno altri da tutto il mondo.