Home iPhonia Apple Watch Entro l'anno 10 milioni di Apple Watch: Cupertino cerca un secondo assemblatore?

Entro l’anno 10 milioni di Apple Watch: Cupertino cerca un secondo assemblatore?

Apple punterebbe a 10 milioni di spedizioni per Apple Watch entro la fine dell’anno. La previsione emerge da Digitimes testata taiwanese vicina a numerosi dei fornitori di Apple. Secondo le fonti consultate dal giornale on line, Apple avrebbe piazzato in questi giorni ordini per quattro milioni di unità. Se il periodo di Natale porterà al previsto boom di ordini,  sommando i precedenti acquisti, non dovrebbe essere difficile arrivare a quota 10 milioni entro 2015.

Apple, in vista dei buoni risultati, starebbe anche cercando un altro assemblatore. Oltre a Quanta Computer, cui è affidata oggi la produzione dello smart watch, Cupertino potrebbe presto prendere contatti con Inventec, Wistron e Foxconn Electronics, scegliendone uno tra questi come secondo fornitore.  Lo stesso report, però, non manca di sottolineare come potrebbe non essere semplice materializzare una partnership, soprattutto dopo le voci sugli scarsi margini concessi dal contratto con Apple.

In ogni caso, queste notizie sulla produzione di  Apple Watch potrebbero anche passare in secondo piano, dato che già nelle scorse settimana è iniziata a trapelare la voce riguardante un possibile Apple Watch 2, con tanto di camera per FaceTime e modulo Wi-Fi, pronto già per il secondo o terzo trimestre del prossimo anno. Potrebbe essere anche questa l’occasione per Apple di utilizzare un nuovo partner, magari differenziando line di produzione tra Apple Watch 1 ed Apple Watch 2.

Apple Watch

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui