Apple Watch consiglia un intervento salva vita ad un uomo di 48 anni

Apple Watch salva un'altra vita: questa volta un 48 enne del regno Unito, spinto in sala chirurgica delle insistenti notifiche di ritmo cardiaco basso.

Apple Watch consiglia un intervento salva vita ad un uomo di 48 anni

Accade ancora. Apple Watch sollecita un intervento cardiaco ad un uomo di 48 anni, e gli fa salva la vita. L’uomo, nel Regno Unito, ha deciso di sottoporsi all’intervento dopo una serie di avvisi proveniente da Apple Watch sulla sua bassa frequenza cardiaca.

E così, Paul Hutton, dopo aver ricevuto costantemente avvisi su un ritmo cardiaco al di sotto dei 40 battiti al minuto, dunque non compresa tra i 60 e i 100 bpm di una tipica frequenza cardiaca a riposo, ha deciso di sottoporsi ad una visita, a seguito della quale decise di eliminare completamente la caffeina dalla sua alimentazione.applewatchserie4ecg2

Tutte le registrazioni, le relative classificazioni e gli eventuali sintomi riscontrati vengono archiviati in sicurezza nell’app Salute su iPhone.

Tuttavia, avvisi e notifiche da Apple Watch continui hanno spinto Hutton a continuare le visite, a seguito delle quali gli venne diagnosticata una bigemina ventricolare, condizione in cui il cuore batte in modo irregolare. Tre ore di intervento, fortunatamente, gli hanno salvato la vita, racconta il The Telegraph.

Non è certamente la prima volta che si legge di una storia simile. A fine gennaio, anche in Italia, Apple Watch si è rivelato fondamentale per salvare una vita: indossava un Apple Watch regalatogli un prima dal figlio, non un ultimo modello, ma aggiornato con watchOS 4 che, tra le altre novità, mette a disposizione un monitoraggio cardiaco migliorato. Nel caso di Verbania è stata invece la funzione di elettrocardiogramma a svolgere una preziosssima funzione

Impossibile riportare qui tutte le segnalazioni di utenti che dichiarano di essere stati salvati da Apple Watch: la maggior parte grazie alla funzione ECG, ma tanti altri ancora per la possibilità di comunicare senza poter raggiungere iPhone in casi di pericolo, per il rilevamento di cadute di Apple Watch 4. Di uno dei primi casi in Italia abbiamo parlato in questo articolo.