fbpx
Home MacProf Foto Digitale Canon EOS Ra, la mirrorless full frame per l’astrofotografia

Canon EOS Ra, la mirrorless full frame per l’astrofotografia

Canon consolida il nuovo Sistema EOS R con il lancio di EOS Ra: la prima mirrorless full frame dell’azienda dedicata alla fotografia astronomica.

Diversamente da altri dispositivi pensati per questo specifico settore fotografico, questo nuovo modello è portatile e non richiede alcun collegamento a fonti di alimentazione esterne o a computer, garantendo un’elevata qualità d’immagine sia di ciò che risulta visibile sia dello spazio profondo, grazie anche a un’ampia gamma di soluzione ottiche.

La fotocamera condivide le funzioni presenti in EOS R, la prima mirrorless FF lanciata sul mercato lo scorso anno, dalla quale eredita la messa a fuoco e la capacità di mettere a fuoco in condizioni di luce scarsa fino a -6 EV, il sensore CMOS full frame da 35 mm con circa 30.3 milioni di pixel e il processore d’immagine DIGIC 8.

Rispetto a quest’ultima però la nuova Canon EOS Ra, come dicevamo si distingue dagli altri modelli EOS per la presenza di nuove funzionalità sviluppate in risposta alle esigenze specifiche degli astrofotografi desiderosi di catturare il colore dello spazio profondo e delle costellazioni.

Canon EOS Ra, la mirrorless full frame per l’astrofotografia

Tra queste segnaliamo la presenza di un nuovo filtro infrarossi (filtro IR). Inoltre la quantità di luce idrogeno-Alfa (Ha) trasmessa al sensore d’immagine è quattro volte superiore rispetto a quella assorbita dalla EOS R, consentendo ai fotografi di catturare il caratteristico colore rosso delle nebulose senza troppe difficoltà.

Si tratta infatti di un agglomerato interstellare composto per la maggior parte di polvere, idrogeno e plasma, impossibile da fotografare con una fotocamera tradizionale, a causa dei filtri anti UV/IR che bloccano lo spettro di luce che conferisce a queste nebulose il tipico colore rosso delle nebulose.

L’assenza dello specchio tipico delle fotocamere reflex e la possibilità di utilizzare l’otturatore elettronico riducono poi al minimo le vibrazioni per offrire così immagini nitide, mentre il sensore offre prestazioni ISO elevate, alta risoluzione ed elevata latitudine di posa, caratteristiche fondamentali per l’acquisizione di foto astronomiche di alta qualità.

Canon EOS Ra, la mirrorless full frame per l’astrofotografia

Qualora l’ottica del telescopio collegato non coprisse l’intera dimensione del sensore, con la nuova Canon EOS Ra è possibile ridurre la porzione del sensore utilizzato al formato APS-C, pari a circa 11.6 MP (4.176 x 2.784) o di selezionare altri rapporti di taglio.

Inoltre le funzioni di assistenza alla messa a fuoco, come il peaking e l’ingrandimento fino a 30x (tre volte quello di EOS R) permettono agli astrofotografi una messa a fuoco facile e veloce con qualsiasi dispositivo ottico.

Infine, Canon EOS Ra è la prima fotocamera per astrofotografia sul mercato capace di acquisire video e time-lapse in 4K.

Dotata dello stesso innesto di EOS R, questa fotocamera è compatibile con tre diversi adattatori che consentono di scegliere tra un’ampia gamma di obiettivi e telescopi da abbinare.

Tra le altre funzioni disponibili segnaliamo la presenza di uno schermo touch orientabile, ingrandimento fino a 30x per controllare la messa a fuoco con precisione, mirino elettronico per vedere chiaramente il soggetto inquadrato anche quando è buio e supporto alla connessione con EOS Utility e con l’applicazione Canon Camera Connect per controllare la fotocamera da remoto tramite USB o in modalità wireless.

Canon EOS Ra è la terza mirrorless FF di Canon che si affianca alla prima EOS R e alla versione “economica” EOS RP sarà disponibile a partire da fine dicembre al prezzo di 2.899,99 euro solo corpo.

Offerte Speciali

Airpods 2 a solo 138,90 € e le ricevete domani

Tornano gli Airpods 2 in sconto a 138,99 €, a casa vostra arrivano martedì

AirPods 2 tornano si Amazon e sono ancora in sconto a 138,99 euro e con spedizione rapidissima. Ottimo regalo di Natale, con restituzione possibile fino al 31 gennaio.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,459FansMi piace
95,186FollowerSegui