Home Macity Futuroscopio Cavo Usb reversibile Apple, nuovo brevetto fornisce altri dettagli

Cavo Usb reversibile Apple, nuovo brevetto fornisce altri dettagli

Un nuovo brevetto, dopo quello scovato alcuni giorni fa, depositato nell’immenso registro americano, fa chiarezza sul funzionamento del cavo USB reversibile che potrebbe apparire nei prossimi giorni, in congiunzione con il lancio di iPhone 6.

A dare dettagli, apparsi per la prima volta su AppleInsider, sono sia alcune immagini che la descrizione accompagnatoria. Da questi elementi sappiamo che lo scopo di Apple pur non potendo (forse) creare un cavo reversibile che sia ufficialmente certificato dal consorzio USB, cosa che non è anche per altri cavi reversibili sul mercato, vorrebbe ridurre sia le difficoltà che affronta chiunque usa un cavo USB che costringe ad individuare il suo orientamento.

La chiave di tutto è una linguetta flessibile come quella che abbiamo immaginato qualche giorno fa. Questa linguetta offre la giusta resistenza all’inserimento, ma si piega per adeguarsi al connettore della presa spostandosi da centro, verso l’alto o verso il basso, a seconda di come viene connessa.

apple-USB-patent-application

Il disegno che pubblichiamo qui di seguito e apparso su MacRumors, è molto chiaro e spiega più di molte parole il funzionamento della spina. La linguetta, come si vede, è montata su un materiale (realizzato in un materiale elastico non definito precisamente) ma ha proporzioni normali. Questo dovrebbe migliorare la durata nel tempo e permettere un uso naturale del connettore.

Ricordiamo che secondo ipotesi il nuovo cavo potrebbe essere rilasciato contestualmente al lancio di una ampliamento delle funzioni del connettore Lightning che si pensa possa essere usato anche per trasportare audio in alta definizione. La novità dovrebbe essere parte degli annunci che faranno da corollario al lancio di iPhone 6.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,970FollowerSegui