CES 2012, le novità  di NVIDIA

Varie novità dalla presentazione effettuata dal CEO Jen-Hsun Huang durante la conferenza stampa di apertura al CES di Las Vegas. Nvidia e Asus hanno congiuntamente annunciato un tablet da 7” dall’aggressivo prezzo di listino: 249$.

Interessante ma non ricca come lo scorso anno la presentazione di NVIDIA alla quale abbiamo assistito quest’anno al CES di Las Vegas. Il CEO di Nvidia Jen-Hsun Huang e il CEO di Asus Jerry Shen hanno congiuntamente annunciato Eee Pad MeMo ME370T, un nuovo tablet quad-core da 7” con Tegra 3 e aggressivo prezzo di listino di 249$: i produttori giocano il tutto per tutto, pur di cercare di spodestare dal trono Apple e il suo iPad. Il tablet in questione è dotato di Android 4.0 “Ice Cream Sandwich” e, stando a quanto dichiarato dai responsabili delle due aziende, vanta una batteria capace di durare una giornata. A proposito di Android 4, l’amministratore delegato di Asus ha anche annunciato che il Transformer Prime TF201 riceverà un update specifico OTA (Over The Air) e mostrato il Transformer Prime TF700T: risoluzione di 1920 x 1200, display 1080p HD, fotocamera frontale da 2 megapixel. Altri dispositivi che usano Tegra 3 annunciati al CES 2012 sono: il tablet Android Iconia Tab A700 di Acer (form factor di 10.1”, risoluzione 1920×1200, slot per microSD, porta HDMI e supporto Bluetooth) e il tablet IdeaPad K2 di Lenovo (display IPS 1920×1200, fotocamera posteriore e frontale, memoria DDR3 e audio surround SRS).

Il CEO di NVIDIA ha passato il resto della presentazione mostrando applicazioni che hanno ottenuto successo sull’App Store di Apple, presentando insieme agli sviluppatori Snapseed (applicazione iPad dell’anno) ora disponibile in versione per dispositivi Ice Cream Sandwich con CPU Tegra 2 e Tegra 3, mostrato due nuove versioni del gioco Shadowgun (supporto per 8 giocatori simultanei) e l’applicazione di video editing PowerDirector Mobile di Cyberlink.

[A cura di Mauro Notarianni]