fbpx
Home MacProf Programmare CodeSwitch converte in Swift i programmi scritti in Objective-C

CodeSwitch converte in Swift i programmi scritti in Objective-C

La società Nextep ha annunciato la disponibilità di CodeSwitch 1.0, uno strumento Mac per sviluppatori in grado di convertire codice Objective-C nel nuovo linguaggio di programmazione Swift, permettendo di sfruttare funzionalità intrinseche del sistema che migliorano la velocità, senza bisogno di riscrivere manualmente il codice. Swift è il nuovo linguaggio di sviluppo che Apple consiglia di usare per creare app per iOS, OS X, tvOS e watchOS 2; le applicazioni create con Swit sono più “snelle”, veloci consentono di scrivere codice più sicuro e affidabile. Con questo nuovo strumento gli sviluppatori possono semplificare il porting nel nuovo linguaggio, evitando di riscrivere da zero molte applicazioni.

La conversione con CodeSwitch di codice legacy consiste semplicemente nel copiare e incollare nell’editor il codice, evidenziare le dichiarazioni (i file .h), gli statement (i file .m) o i tipi/operatori che si devono convertire. L’operazione di conversazione nella sintassi Swift avviene in automatico dopo la pressione del pulsante “Convert”. Lo strumento è utile per chi non vuole perdere tempo nel riscrivere codice che già sfrutta da tempo, concentrandosi su nuove funzioni e risoluzione di bug. È anche un ottimo strumento per imparare Swift, apprendendo le modalità di conversione delle equivalenti istruzioni Objective-C.

CodeSwitch 1.0 richiede OS X 10.10 o superiore ed è in vendita a 8,99 euro su Mac App Store.

CodeSwitches

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,343FansMi piace
94,932FollowerSegui