Con iOS 8.4 Apple ha limitato le funzioni di Condivisione in famiglia

Nelle sezioni audio e video delle impostazioni di iOS 8.4 non è più presene la voce "Condivisione in famiglia", limitando alcune funzioni per la riproduzione in streaming da iPhone, iPad o iPod touch tramite la rete Wi-Fi domestica.

Con iOS 8.4 Apple ha integrato nuove funzioni per l’ascolto della musica e altre funzionalità, ma ha anche silenziosamente eliminato alcune funzionalità per la condivisione dei contenuti limitando alcune funzioni per la riproduzione in streaming da iPhone, iPad o iPod touch tramite la rete Wi-Fi domestica.

Le funzioni di Condivisione in famiglia/In Casa su iOS non sono più disponibili, obbligando eventualmente gli utenti iPhone, iPad e iPhone a cercare soluzioni di terze parti per lo streaming delle librerie audio/video.

Nella pagina di supporto Apple dedicata alla funzione di condivisione sono indicati i cambiamenti, mentre in precedenza erano indicate le istruzioni per la riproduzione del contenuto di Condivisione in famiglia/In casa sul dispositivo iOS spiegando come abilitare le relative funzione dalle sezioni “Musica” e “Video” nelle Impostazioni su iOS.

Prima del rilascio ufficiale, nelle note dell’ultima beta di iOS 8.4 l’assenza delle funzioni di condivisione era indicata come un problema noto, le funzioni in questione indicate come “al momento non disponibili” e non è pertanto da escludere un loro ritorno in futuro. Le funzioni di condivisione in questione sono ad ogni modo ancora disponibili da iTunes per Mac e sull’Apple TV.

incasa