fbpx
Home Macity Mac con Intel Con VR Desktop macOS è a portata di Oculus Rift

Con VR Desktop macOS è a portata di Oculus Rift

Grazie a VR Desktop per Mac adesso è possibile navigare tra le schermate macOS in realtà virtuale, servendosi del visore Oculus Rift. L’idea principale è quella di consentire uno spazio di lavoro multi-monitor virtuale, cioè creare schermi virtuali e interagire con macOS su più fronti.

Per ora funziona soltanto con Oculus Rift DK2, ma la società prevede di supportare in seguito altri visori VR, tra cui HTC Vive. Si tratta di un applicativo che farà certamente la gioia di molti sostenitori della realtà aumentata, dopo le notizie non troppo positive in merito per l’utenza Apple. Già nel marzo dello scorso anno, Oculus aveva dichiarato esplicitamente di non supportare Mac, a causa di GPU non in grado di soddisfare le specifiche consigliate per la piattaforma. La società aveva inizialmente previsto di supportare Mac, ma nel maggio del 2015 aveva abbandonato lo sviluppo per concentrarsi su Windows.

oculus-view

VR Desktop non supporta solo la creazione virtuale di monitor multipli, ma è possibile anche configurare un ambiente VR da adattare a film e giochi. Lo stesso sviluppatore, ad esempio, dimostra come guardare un film all’interno di un cinema o giocare su “uno schermo curvo gigante che gravità nello spazio.”

Attualmente, l’applicazione richiede Oculus Rift Dev Kit 2 e MacOS 10.11, o versione successiva. HTC Vive, invece, sarà supportato entro l’anno. VR Desktop per Mac App costa 24,39 euro, ma è disponibile sul sito ufficiale una prova gratuita, così da poter verificare il corretto funzionamento, prima di procedere all’acquisto.

vr desktop mac 740

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 4 GPS da 44 mm in sconto: solo 379,99 Euro

Su Amazon comprate Apple Watch 4 GPS in forte sconto. Solo 379,99 euro per la versione da 44mm
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,423FansMi piace
95,280FollowerSegui