fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Il concerto hi-tech futurista "L'Anima della Folla" il 28 settembre a Torino

Il concerto hi-tech futurista “L’Anima della Folla” il 28 settembre a Torino

Tecnologia e arte si incontrano nello spettacolo L’anima della Folla, un concerto performance che verrà messo in scena il 28 settembre a Torino dal gruppo musicale Ossi Duri. Uno spettacolo sempre diverso, realizzato attraverso strumenti tecnologici, che si ispira alla musica futurista ma che non potrebbe essere più attuale e soprattutto smart: i musicisti suoneranno sul palco e insieme con loro suoneranno gli spettatori tramite un’applicazione.

L’anima della Folla, che si propone dunque come una vera e propria smart live performance, andrà in scena a Torino il 28 settembre. L’ultima prova aperta prima della prima si terrà l’8 settembre all’Arcote Atelier di via Cuneo 43/g di Torino, con ingresso libero dalle 20.30. Il concerto del 28 settembre sarà arricchito da una multi visione basata su elementi di arte futurista e da macchine sonore molto coreografiche che daranno alla performance una dimensione quasi teatrale. Al progetto partecipa l’associazione Polincontri del Politecnico di Torino in qualità di ente cofinanziatore e supporto organizzativo.

Gli ideatori de “L’anima della Folla” – di fatto i primi a livello internazionale ad aver declinato la ricerca di interazione con il pubblico comprensibile e di impatto nell’esecuzione musicale stessa – hanno scelto di ispirarsi al movimento Futurista, la corrente artistica del Novecento caratterizzata da una sfrenata sensibilità verso la ricerca e il progresso. L’interazione nel caso di “L’anima della Folla” passa da smartphone, tablet e computer. “Una smart city non può non avere una smart live performance”, ha dichiarato Giuseppe Virone, l’ingegnere e trombettista del progetto. Virone spiega come uno smartphone, tra gli oggetti più abusati nella società oggi, possa permettere al pubblico, tramite un’applicazione, di decidere l’andamento dello spettacolo rendendolo un’opera prima e al tempo stesso unica. Complici sono le strutture dei brani proposti durante la performance, dotate di potenziali infinite diramazioni create dal compositore Marco Tardito: i brani permettono ai musicisti di passare fluidamente da un ritmo a un altro o da un genere all’altro.

Il concerto interattivo futurista “L’Anima della Folla” è tra i vincitori del bando della Compagnia di San Paolo “Scene allo sBando 2014”. I musicisti utilizzeranno strumenti tecnologici elaborati ad hoc dall’Istituto di Ingegneria dell’Informazione e delle Telecomunicazioni del Consiglio Nazionale delle ricerche (CNR). Agli Ossi Duri si affiancano per “L’anima della folla” Marco Tardito (clarinettista e compositore delle musiche futuriste), Giuseppe Virone (trombettista e ingegnere che si occupa della parte informatica), Alberto Borio (trombonista),  Paola Roman (attrice), Riccardo Ternavasio (creazione della multivisione in collaborazione con lo studio fotografico IMMAGINARE di Bra) e Marta Massano (creazione scenografia e costumi).

 

band_ossi_duri

22

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.