Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » La polizia di New York abbandona 35.000 Windows Phone e passa a iPhone

La polizia di New York abbandona 35.000 Windows Phone e passa a iPhone

Pubblicità

Il New York City Police Department, il più grande dipartimento di polizia cittadino degli Stati Uniti d’America, userà iPhone. La sostituzione degli oltre 35.000 cellulari della forza di polizia, che ha il compito di assicurare l’ordine e reprimere il crimine all’interno della città, arriva a meno di un anno dal completamento della migrazione verso smartphone con Windows Phone, secondo quanto riporta il New York Post. Non è chiaro se adotteranno il più recente modello di iPhone in arrivo in autunno o se, con molta più probabilità, verrà scelto un modello meno recente, come ad esempio iPhone 6, per via della sua maggiore economicità.

 

Come anticipato il dipartimento di polizia, a partire da ottobre 2014, ha puntato su Windows Phone, fornendo ai propri dipendenti un modello di Nokia Lumia 830 e, a partire da marzo 2015, del più performante Nokia Lumia 640 XL. Entrambi i dispositivi lavorano su Windows Phone 8.1, sistema operativo il cui supporto di Microsoft è terminato lo scorso luglio concentrando tutti gli sforzi su Windows 10 Mobile. In quei giorni la scelta sollevò ampie critiche, in ogni caso la multinazionale di Redmond per il momento sembra aver messo in pausa indefinita le sue mire in campo smartphone, mercato dominato da Android e iOS.

I terminali scelti attualmente permettono agli agenti di polizia di accedere al database del NYPD, effettuando controlli tempestivi e accedendo ai dati raccolti dalle chiamate dirette al 911 in tempo reale. Il dipartimento insistette in questa direzione perché stava già utilizzando i software di Microsoft per gestire la videosorveglianza presso il Lower Manhattan Security Initiative Command Center, senza dimenticare che i Nokia Lumia erano anche più conveniente degli iPhone. Al momento non è chiaro quanto costerà la prossima migrazione a iPhone: la conversione a Windows Phone, sulle casse della polizia di New York, pesò 160 milioni di dollari.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Fuori tutto Apple di Amazon, sconti da urlo su MacBook, Apple Watch e iPhone

Amazon sconta massicciamente una lunga serie di prodotti Apple. Ribassi su MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini, iPhone ed Apple Watch fino a quasi il 30%. Ecco tutti i migliori affari selezionati
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità