HomeiPhoniaiPhoneCriminali: trasforma iPhone in un (quasi) scanner di impronte digitali

Criminali: trasforma iPhone in un (quasi) scanner di impronte digitali

iPhone può fare tutto, perché allora non far credere agli amici che lo smartphone della Mela possa anche leggere le impronte digitali? Lo scherzo è possibile con la nuova app Criminali. Prima di lanciarla per sorprendere e prendere in giro un amico o un collega creiamo una scheda criminale inserendo il nome del malcapitato, alcuni suoi dati, una fotografia e scegliamo il crimine commesso. L’app contiene 15 reati tra cui scegliere rapidamente, immagine del reato inclusa. A questo punto sfoggiamo il nostro dispositivo iOS, sia questo iPhone, iPad o iPod touch e sottoponiamo il poveretto al riconoscimento delle impronte.

Sullo schermo gli sviluppatori hanno ricreato lo stesso look di alta tecnlogia degli strumenti utilizzati in diverse crime storie televisive, come per esempio CSI. L’app offre così l’impressione che l’impronta acquisita venga confrontata con il database delle principali istituzione internazionali anti-crimine. Una volta riconosciuto il soggetto viene visualizzata la scheda criminale realizzata poco prima. Ovviamente iPhone, touch e iPad non possono catturare le impronte digitali ma l’app Criminali permette di mettere in scena scherzi divertenti e originali facendolo credere.

Criminali è proposta su App Store a 1,59 euro.
CriminaliCriminaliCriminaliCriminaliCriminali

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Post Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 60,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 60,99 euro fino a che le scorte resistono.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial