Home Macity Internet Crittografia Whatsapp, come verificare se è attiva la nuova protezione

Crittografia Whatsapp, come verificare se è attiva la nuova protezione

Whatsapp ha attivato la crittografia completa all’interno delle chat degli utenti. E’ sufficiente avviare una nuova chat con un contatto o aprirne una già esistente per accorgersi della presenza di un nuovo “fumetto” in fondo allo scambio dei messaggi che segnala per l’appunto l’attivazione della crittografia per i messaggi scambiati attraverso il servizio di messaggistica.

Di questa novità abbiamo parlato negli scorsi giorni, quando la società aveva ufficialmente annunciato l’implementazione della crittografia end-to-end, vale a dire con scambi crittografati di messaggi, foto, video, chiamate e documenti a partire dal dispositivo dal mittente fino a quello del destinatario e ovviamente viceversa.

whatsapp 1

Da questo momento tutto rimarrà protetto, senza possibilità di accesso da parte di nessuno. La crittografia è attiva di default, è comunque possibile controllare l’effettiva attivazione dall’interno della chat, cliccando il nuovo “baloon” e quindi selezionando il pulsante ‘Conferma’.

A quel punto comparirà una schermata all’interno della quale sarà mostrato il proprio QRcode ed un tasto per avviare la fotocamera posteriore e scannerizzare il codice che dovrà essere rivelato sul telefono del destinatario dello scambio di messaggi. Se il messaggio non dovesse comparire nella chat, è sufficiente entrare nella stessa, quindi cliccare il nome del contatto nella barra superiore e, nel profilo, selezionare la voce Crittografia.

A scansione completata comparirà un segno di spunta verde a conferma della crittografia attiva nella chat. Questa operazione potrà essere eseguita su tutte le chat, comprese quelle di gruppo, per verificare l’effettiva attivazione della crittografia. E’ importante che il singolo destinatario o tutti i partecipanti ad un gruppo abbiano aggiornato Whatsapp all’ultima versione: in caso contrario non sarà possibile crittografare i messaggi scambiati.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui