WhatsApp blindato: messaggi, foto, video e chiamate sono crittografati

Ecco WhatsApp blindato: come già fatto da Apple con Messaggi, oggi la chat più usata offre crittografia totale su messaggi, foto, video, chiamate e documenti. Tutto rimarrà segreto, anche in caso di indagini

whatsapp blindato icon620

Era nell’aria ma non si tratta di una mossa scontata, tutt’altro: da oggi con WhatsApp blindato tutte le comunicazioni e gli scambi tramite la piattaforma di chat più utilizzata al mondo sono completamente sicuri, protetti e privati grazie alla implementazione della crittografia end to end, vale a dire con scambi crittografati a partire dal dispositivo dal mittente fino a quello del destinatario e ovviamente viceversa.

whatsapp blindato
L’annuncio arriva direttamente  da Jan Koum e Brian Acton, cofondatori di WhatsApp, società acquisita da Facebook nel 2014. Per l’occasione intervistati da Wired annunciano che non solo i messaggi scritti istantanei ma anche le foto, i video, il trasferimento dei documenti da poco introdotto e persino le chiamate vocali tramite WhatsApp sono tutti crittografati tra mittente e destinatario, una scelta coraggiosa che segue la strategia già da tempo voluta da Apple per iOS 9 e iMessage, che porta WhatsApo blindato e comunicazioni super sicure nelle mani di oltre 1 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo, questo secondo l’ultimo dato comunicato che risale ai primi giorni di febbraio 2016.

La sicurezza di WhatsApp blindato sarà garantita quando entrambi gli utenti hanno installato l’ultima versione dell’app aggiornata che sta per essere rilasciata proprio in queste ore ed è multipiattaforma, con protezione garantita su iOS, Android, Windows Phone, Internet. Questo significa infine che nessuno potrà accedere ai messaggi e alle comunicazioni tra due utenti, nemmeno la stessa WhatsApp, nemmeno nel caso fosse obbligata a farlo su richiesta di un tribunale o delle forze dell’ordine. Dopo il caso di San Bernardino e di Apple è molto probabile sentiremo parlare anche di messaggi e prove potenziali trasmesse via WhatsApp ma impossibili da recuperare.
whatsapp blindato icon620