Home Macity Software / Mac App Store Descript, l'applicazione perfetta per trascrivere automaticamente l'audio

Descript, l’applicazione perfetta per trascrivere automaticamente l’audio

[banner]…[/banner]

Descript è una nuova applicazione per Mac particolarmente interessante per chi crea podcast, per chi ha bisogno di trascrivere promemoria vocali e convertire in genere file vocali in testo.

L’applicazione combina un editor di testo con una software di editing audio tipo Audacity, Audition e simili. È possibile riprodurre il brano registrato e automaticamente visualizzare la traccia-audio relativa alle parole selezionate. La parte interessate è che eliminando una o più parole, automaticamente è eliminata la traccia-audio relativa. È possibile ottenere al volo trascrizioni perfette, modificando allo stesso tempo la parte relativa alla registrazione audio e in futuro, chissà, anche aggiungere al volo frasi non pronunciate uniformando l’audio (non è qualcosa di impossibile: Adobe sta lavorando su Project VoCo, una simile tecnologia che comporta anche inquietanti implicazioni e non fidarsi delle registrazioni).

Si parte trascinando con il drag&drop un file con la registrazione audio. Il file viene caricato online e analizzato sfruttando la tecnologia Cloud Speech di Google, libreria che permette agli sviluppatori di utilizzare il sistema di riconoscimento vocale di Big G su qualsiasi applicazione. Descript al momento riconosce solo parlato in lingua inglese ma gli sviluppatori promettono il supporto per nuove lingue in futuro. Altre novità previste sono: l’arrivo di una versione per Windows, il supporto multitraccia e la possibilità di registrare l’audio direttamente dall’app.

Descript

L’applicazione non è ancora perfetta; può ad ogni modo migliorare man mano grazie al machine learning e gli sviluppatori offrono la possibilità di lavorare in modo più tradizionale, sulla falsariga di altre applicazioni del genere già viste in passato.

Il servizio è offerto con varie tariffe. 15 centesimi al minuto senza nessun canone mensile, opzione pensata per utenti che hanno solo occasionalmente bisogno di usare l’applicazione. Per utilizzi professionali è il piano da 7 centesimi al minuto o 20$ al mese (al momento in promozione a 10$ al mese). In ogni caso è sempre e comunque possibile sfruttare 30 minuti di trascrizione gratuita.

Dal sito dello sviluppatore è possibile scaricare una versione dimostrativa. Dopo avere scaricato l’applicazione, basterà copiare Descirpt nella cartella Applicazioni. Al primo avvio è richiesto l’accesso con un account che è possibile creare gratuitamente dal sito degli sviluppatori indicando i propri dati (nome, cognome, indirizzo mail e una password). L’account gratuito consente di sfruttare gratuitamente il servizio per 30 minuti. I testi possono essere esportati come documenti Word o file RTF.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui