fbpx
Home Hi-Tech Giochi e Console Ecco Nintendo Switch Lite: dal 20 settembre, solo portatile

Ecco Nintendo Switch Lite: dal 20 settembre, solo portatile

Le voci erano vere. Nintendo stava lavorando ad un nuovo modello di Nintendo Switch. Da oggi è ufficiale: in modo simile a quanto accade nel panorama smartphone, prende il nome di Nintendo Switch Lite, a significare che si tratta di una versione depotenziata della variante standard. Ecco le differenze: prima fra tutte, è una console solo portatile.

Arriverà il 20 settembre al prezzo di 200 dollari e, al lancio, sarà disponibile in tre diverse varianti di colore: gialla, grigia e turchese. Principalmente si tratta di una console solo portatile, e senza Joy-Con non rimovibili. Non ci sarà alcun supporto per il collegamento a monitor e TV, niente Rumble HD, e schermo più piccolo da 5,5 pollici, al posto dei 6,2 pollici dell’originale.

Ecco Nintendo Switch Lite: dal 20 settembre, solo portatile

La riduzione della diagonale presenterà dei lati positivi: maggiore durata della batteria, da 3 a 7 ore, quindi circa 30 minuti in più rispetto l’originale. Inoltre, la risoluzione dello schermo sarà sempre di 720p, come l’originale, ma su una diagonale più piccola si avrà un miglioramento del 12% rispetto ai ppi della precedente versione.

Altro cambiamento curioso è che la nuova Switch Lite non avrà pad staccabili, e il d-pad a quattro pulsanti frontali è stato adesso sostituito con un classico d-pad, stile Nintendo vecchia scuola.

Le differenze tra le due console hanno suscitato subito nell’utenza molte preoccupazioni o domande:  il multiplayer richiede la console standard? I controller wireless si connetteranno allo Switch Lite? I giochi controllati da gestures che potrebbero richiedere una TV funzioneranno sulla versione Lite?

Ecco Nintendo Switch Lite: dal 20 settembre, solo portatile

Oltre al fedback aptico Rumble HD, anche la videocamera a infrarossi IR nell’impugnatura di uno dei Joy-Cont verrà meno. Salvo il gioco 1-2-3 Switch, pochi altri titoli sfruttano questa caratteristica hardware, ma è probabile che tali giochi non funzioneranno sulla versione Lite.

Elemento fondamentale di questa nuova versione è anche il prezzo, ridotto di un terzo rispetto alla versione tradizionale: 199 dollari. Sarà la console preferita da chi cercava un successore al Nintendo 3DS, che probabilmente non avrà una versione aggiornata, dato che Nintendo sembra aver optato per questo Lite in sostituzione delle precedenti portatili, ma potrebbe non andar bene per chi ricercasse una console da salotto.

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 3 a solo 245€; promo anche su Apple Watch 5

Su Amazon trovate in sconto Apple Watch 5 ed Apple Watch 3. Prezzi da 245 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,420FansMi piace
95,275FollowerSegui