Home Macity AggiornaMac Edit 3 per Aperture, ora con supporto per i layer

Edit 3 per Aperture, ora con supporto per i layer

La software house Human Software ha rilasciato Edit 3, aggiungendo il supporto per i layer alla suite di plug-in per Aperture. La versione 3 di Edit, consente la gestione dei layer in Aperture e Lightroom, offre la possibilità di modificare dimensione, applicare rotazioni, mette a disposizione tool per controllare l’opacità, blending e strumenti di masking applicabili a pennelli e percorsi. Gli strumenti sono vari, funzionanti con i nuovi layer e comprendono anche tool per lavorare con le curve di Bezier, BSpline e creare particolari effetti di ombreggiatura e figure. I layer di testo o wavelet consentono di sciogliere o distorcere le immagini di uno specifico layer. Non mancano tool per aggiustare la profondità di campo, la messa a fuoco, creare effetti blur, tilt/shift, HDR, creare particolari effetti sui bordi o sulle immagini con tecniche che sfruttano i frattali.

Edit 3 richiede un Mac con Mac OS X 10.6 o superiore ed è già compatibile con OS X 10.7 Lion. Il software funziona in accoppiata a Aperture 3 (supporta anche i 64 bit), Lightroom 2 o 3, Photoshop dalla CS3 alla CS5 e Photoshop Element dalla versione 6 alla 9. Il bundle completo è venduto a 200$. E’ anche possibili acquistare mini-bundle con solo alcuni effetti. 


[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

iPhone 11 e Pro resistono all’acqua molto più di quanto dichiara Apple

Amazon stronca il prezzo di iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max: prezzi da 869 euro

Offerta su iPhone 11 Pro su Amazon. Modello da 256 Gb a solo 1169,99 euro invece che 1359 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,825FollowerSegui