Home Hi-Tech Android World Epic Games: ''Infinity Blade per iOS è più redditizio di Gears of...

Epic Games: ”Infinity Blade per iOS è più redditizio di Gears of War”

Infinity Blade il gioco hack’n’slash dalla grafica stratosferica per iPhone e iPad è stato più redditizio per Epic Games rispetto a Gears of War, il più celebre videogioco dello sviluppatore creato per computer e console da salotto. La dichiarazione è stata rilasciata da Tom Sweeney, co-fondatore e Ceo di Epic Games durante il suo keynote di apertura lavori della Games Developer Conference di Taipei. “Il gioco più redditizio che abbiamo mai prodotto, in termini di anni uomo investiti rispetto al fatturato, è in realtà Infinity Blade. E’ più redditizio di Gears of War”.

Nel keynote riportato da Gamasutra Sweeney descrive le principali tendenze e anche gli importanti cambiamenti in atto nell’industria dei videiogiochi in cui i dispositivi mobile hanno una importanza sempre crescente. Per sviluppare un nuovo engine di gioco occorrono circa 3-4 anni, per questa ragione Epic deve non solo prevedere ma anche anticipare gli scenari futuri del gaming. L’attuale Unreal Engine 3 è stato sviluppato in contemporanea con Gears of War e pensato soprattutto per computer e console: per la prossima generazione Unreal Engine 4 Sweeney ha annunciato la filosofia Unreal Everywhere.

Con Unreal Engine 4 verrà migliorata la qualità grafica, le prestazioni e l’efficienza ma anche la scalabilità: gli sviluppatori potranno così sfruttare al meglio e al massimo tutto il lavoro del proprio team e dei grafici per portare lo stesso gioco dai computer più potenti fino ai dispositivi meno dotati dal punto di vista hardware inclusi quelli mobile, il tutto senza dover ricreare il gioco da zero. Il Ceo di Epic Games ha comunque sottolineato che il nuovo iPad 3 è in grado di offrire prestazioni paragonabili a Xbox 360 e Playstation 3 e che questa tendenza è solo agli inizi: le prossime generazione di smartphone e tablet saranno ancora più potenti.

Infine Sweeney prevede che la rivoluzione vista nel settore mobile avrà ripercussioni anche nel settore del gaming su computer e console. In USA e in Europa, a differenza dell’Asia, oggi giocare su PC e console significa ancora acquistare un DVD: in futuro anche qui assisteremo alla diffussione della distribuzione digitale e del modello freemium. I giochi distribuiti gratuitamente con contenuti a pagamento hanno ottenuto grande successo su iPhone e iPad e poi anche su Android: è probabile che prossimamente lo stesso modello venga implementato anche per computer e console. Per quanto riguarda la distribuzione digitale Apple è ancora una volta in prima linea grazie al Mac App Store in cui gli utenti del mondo Mac possono cercare, scaricare e aggiornare migliaia di app e giochi per Mac.

Il primo Infinity Blade costa 79 centesimi per iPhone e iPad. Il secondo capitolo Infinity Blade 2 è invece proposto a 5,49 euro su App Store.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,957FansMi piace
93,811FollowerSegui