fbpx
Home Hi-Tech Android World Epic organizza un torneo Fortnite, in palio solo dispositivi non Apple

Epic organizza un torneo Fortnite, in palio solo dispositivi non Apple

In seguito alla rimozione di Fortnite dall’App Store la scorsa settimana, Epic Games ha appena annunciato un torneo a favore della campagna #FreeFortnite proprio contro Apple. I giocatori potranno competere per premi di valore, tra i quali naturalmente non vi sono dispositivi Apple. I premi in palio vanno da dispositivi Android e periferiche PC Windows.

Epic invita i giocatori di Fortnite a partecipare a un torneo mondiale questa domenica, 23 agosto, per protestare contro la decisione di Apple di rimuovere Fortnite dall’App Store iOS. Lo sviluppatore di videogiochi offrirà 1.200 dispositivi non Apple per i “mangiatori di mele” nel tentativo di promuovere altri dispositivi che possono ancora eseguire Fortnite.

Festeggia la ricerca di un’altra Vittoria reale con gli amici su tutte le piattaforme nella #FreeFortnite Cup questa domenica 23 agosto. Entra per avere l’opportunità di vincere più premi che mai, inclusi il nuovo costume Tart Tycoon, hardware e abbigliamento esclusivo

I premi hardware includono un laptop Alienware, un Galaxy Tab S7, un OnePlus 8, una PlayStation 4 Pro, una Xbox One X e un Nintendo Switch. Inoltre, i giocatori possono anche vincere una skin esclusiva di “Apple Man” Tart Tycoon, la caricatore del dittatore nel video parodia dello spot Apple 1984, che è stato introdotto nella campagna Epic “Nineteen Eighty-Fortnite” e un cappello “Free Fortnite”.

I giocatori di Fortnite su iOS che hanno già scaricato il gioco non saranno in grado di aggiornarlo per giocare alle prossime stagioni, come sottolineato da The Verge, quindi con il torneo Fortnite Epic sta cercando di far migrare gli utenti ad altre piattaforme e dispositivi così da poter continuare a giocare.torneo fotnite epic

In risposta alle recenti campagne di Fortnite, Apple ha annunciato negli scorsi giorni che chiuderà l’account sviluppatore di Epic entro il 28 agosto, se la società non dovesse adeguarsi alle direttive della Mela; questo impedirà ad Epic di avere accesso agli strumenti di sviluppo per qualsiasi piattaforma Apple, inclusi iOS, macOS e tvOS. Epic ha risposto con una causa intentata contro Apple nella quale ha richiesto in via di urgenza di essere reintegrato in App Store.

Potete leggere di più sulla controversia Apple vs Epic direttamente a questo indirizzo. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Fortnite sono disponibili da questa pagina, invece per quelli relativi ad Apple e Google si parte dai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,705FansMi piace
93,889FollowerSegui