HomeRecensioniEspandiamo la rete dalle nuova Airport Extreme con Airport Express

Espandiamo la rete dalle nuova Airport Extreme con Airport Express

Come abbiamo già  visto in passato, attraverso Wireless Distribution System (WDS) è possibile creare una completa infrastruttura senza fili che fa ponte con tante basi wireless come l’Airport Extreme o Airport Express senza per forza dover collegare tutte le basi con un cavo.

Potremo quindi realizzare un sistema complesso per il numero di periferiche incluse ma allo stesso tempo facile da usare con la comodità  d’uso del software Apple. Se non si hanno esigenze particolarissime e si seguono i consigli di base (che trovate in fondo a questo articolo) la realizzazione della rete è un gioco da ragazzi.

Grazie a WDS possiamo aggiungere basi Airport per coprire uiteriori aree di un appartamento o di un ufficio partendo dalla nostra Base Station Airport Extreme.

La recensione con schermate del software di gestione e le eperienze dirette di connessione in rete mista sono su questa pagina di Macitynet.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial