fbpx
Home Macity Internet Firefox destinato a finire in TV, frigoriferi ed elettrodomestici

Firefox destinato a finire in TV, frigoriferi ed elettrodomestici

Firefox è interessato al mondo degli oggetti connessi. Lo dice Ari Jaaksi, Senior Vice President – Connected Devices di Mozilla in un post sul blog della fondazione.

Qui si fa cenno all’obiettivo di attuare un processo di innovazione che dovrebbe permettere di elaborare piani di espansone della presenza di Firefox. Alcuni progetti avrebbero già superato le prime fasi di test, come quello sulle Smart TV (basato sulla collaborazione in questo ambito con Panasonic), nuove opportunità come FoxLink, una architettura Web of Things. Teoricamente, quindi, Firefox o alcune sue componenti, potrebbe diventare il motore di elettrodomestici o altri oggetti di uso quotidiano al web. Jaaksi ha parlato anche d Vaani un assistente personale con funzionalità simili a Siri o Cortana, un progetto che consentirebbe agli utenti di avere un supporto automatizzato alle loro richieste.

Al proposito va ricordato che a dicembre dello scorso anno un  blog spagnolo ha indiviudato alcuni documenti in cui erano descritti un tablet, uno stick HDMI, un router e una tastiera. La fondazione ha spiegato che si trattava di concept realizzati da uno sviluppatore ma non è detto che questi potenziali progetti saranno necessariamente sviluppati da Mozilla.

Tra le novità in arrivo anche aggiornamenti più flessibili del browser. Da quattro anni Mozilla rilascia una nuova versione “stable” di Firefox ogni sei settimane. La fondazione ha ora annunciato che il ritmo sarà scadenzato in modo diverso per “soddisfare meglio le esigenze di nuovi utenti e mercati emergenti”. Gli update arriveranno con regolarità ma saranno presentati ogni sei, sette o otto settimane al massimo; già ora sappiamo che Firefox 51 arriverà il 24 gennaio del 2017.

È stata confermata, infine, l’interruzione della produzione di smartphone con Firefox OS come sistema operativo e l’ultima versione di questo è Firefox OS 2.6. Il sistema è open source e, volendo, terze parti potrebbero continuare lo sviluppo ma la fondazione non se ne occuperà più.

 

firefoxconcept

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
92,973FollowerSegui