Flip4Mac non è più gratuito

Flip4Mac, il componente di Telestream che permette di visualizzare i filmati WMV usando QuickTime, non è più disponibile in versione gratuita, ma solo nella versione a pagamento.

[banner]…[/banner]Flip4Mac, un componente aggiuntivo che permette di visualizzare i filmati WMV usando QuickTime, non è più disponibile in versione gratuita, ma solo nella versione a pagamento. La versione base gratuita disponibile sin dal 2006 non è più disponibile ma ora costa 5,95$ (circa 4,33 euro al cambio odierno). Nel 2006 gli sviluppatiri di Telestream firmarono un accordo con Microsoft per distribuire il componente, permettendo a Microsoft di fermare lo sviluppo di Windows Media Player per Mac. Telestream spiega che la versione gratuita di Flip4Mac non è più disponibile dall’inizio di qesto mese; gli sviluppatori non lo specificano ma è probabile che la versione gratuita non può essere più distributa poiché, molto probabilmete, sono scaduti i termini del contratto entro il quale Telestream poteva distribuire gratuitamente il software. Il pagamento è necessario per continuare lo sviluppo e pagare le royalty richieste da Microsoft.

Di Flip4Mac esiste anche una versione “Pro” (29$) che permette di importare file WMV e WMA per conversioni in QuickTime e formati compatibili, la versione “Studio” (49$) che permette di esportare i WMV usando preset o profili di ecoding personalizzati (SD, 1-pass encoding) fino a 768×576, e la versione “Studio Pro HD” (179$) che permette di esportare i WMV usando l’HD con encoding a due passaggi VBR, audio pro e risoluzioni fino a 1920×1080 pixel. Ricordiamo che molti filmati WMV sono visualizzabili con lettori gratuiti come VLC o Mplayer, rendendo in molti casi superfluo il ricorso al componente base di Telestream.

Flip4Macesem