FotoMagico 5, in beta il software di presentazione amato dai fotografi

FotoMagico

Gli sviluppatori di Boinx Software mettono a disposizione la beta della versione 5 di FotoMagico, un programma del quale abbiamo più volte parlato e che è particolarmente interessante per creare presentazioni, molto apprezzato dai fotografi. L’applicazione consente, infatti, di creare presentazioni utilizzando foto in alta risoluzione (prelevate anche dalle librerie di iPhoto, Aperture o Lightroom) per mostrarle a video con effetti di zoom, panning e rotazione che permettono di rivelare dettagli o panoramiche di immagini fisse.

La nuova release permette di creare animazioni complesse sfruttando “snippet” riutilizzabili con immagini, suoni e filmati. Gli snippet consentono di velocizzare il lavoro, utile quando si ha a che fare con presentazioni simili, consentendo di crearne una nuova cambiando solo foto, filmati o suoni. Una nuova funzionalità denominata Audio Marker Assistant permette di inserire i marcatori audio in modo preciso, sincronizzando perfettamente gli slideshow.

FotoMagico 5 richiede OS X 10.10 o seguenti; per sfruttare appieno il programma, gli sviluppatori consigliano un Mac con 8 GB o più di memoria RAM e scheda grafica dedicata. La versione preliminare si scarica da questo indirizzo. Si tratta ovviamente di una beta e in quanto tale non è ancora perfettamente funzionante; consente ad ogni modo di valutare le potenzialità e le caratteristiche della nuova versione in arrivo.

Nel momento in cui scriviamo FotoMagico 4.6.8 è in vendita a 99 euro su Mac App Store.

FotoMagico 5 beta

Articolo precedenteSu Apple Car si abbatte l’ira di Ive: assunzioni bloccate, manager a casa
Articolo successivoDisponibile update a tvOS 9.1.1 per la Apple TV di quarta generazione