Fruit Ninja VR, su HTC Vive la frutta si taglia in realtà virtuale

Fruit Ninja VR approda su HTC Vive tramite Steam; il titolo non è ancora completo ed esente da bug, ma proprio per questo lo si può acquistare con il 20% di sconto.

E’ stato uno dei giochi che ha segnato un’epoca di App Store, ed è pronto a fare un salto nelle tre dimensioni, proponendosi nella realtà virtuale. E’ Fruit Ninja VR, adesso disponibile su Steam e giocabile tramite HTC Vive, il sistema di realtà virtuale dell’omonima società. Lo si può acquistare con il 20% di sconto, ma con una dovuta precisazione.

Il titolo è ancora in fase Early Access, ossia non è completo al 100% e non è esente da bug. Insomma, si acquista il titolo mentre è ancora in sviluppo, anche se per la maggior parte risulta giocabile. Ovviamente, con l’acquisto Early Accesso di Fruit Ninja VR si avrà diritto a ricevere gli aggiornamento gratuito, che porteranno il prodotto ad una release definitiva, completa e priva di problemi. La scheda di download specifica che il prodotto resterà in questa sorta di limbo almeno fino ad ottobre 2016.

Ad ogni modo, coloro che non si preoccupano troppo di possibili bug, potranno già accedere ad un’esperienza di gioco unica: i controller Vive verranno di fatto trasformati in una vera e propria katana, dovendo il giocatore sfoderarla e sventolarla per aria, per tagliare la frutta che apparirà all’interno del proprio mondo virtuale.

Per gli amanti dei caschi VR, il team di sviluppo ha anche fatto sapere attraverso il proprio sito ufficiale, che Fruit Ninja VR è già in sviluppo anche per Oculus Rift. Questo vuol dire che presto, o tardi, sarà possibile giocarlo anche attraverso altri sistemi VR. C’è da dire che attualmente, anche per gli alti costi del visore e dei PC da utilizzare, la realtà virtuale sembra ancora non riuscire ad imporsi. Chissà che le cose possano cambiare con l’avvento del più economico Playstation VR, che richiede solo una PS4, ormai in vendita a prezzi abbordabili.

download