Home MacProf Foto Digitale Fujifilm X-H1 la mirrorless pensata per la fotografia sportiva indoor

Fujifilm X-H1 la mirrorless pensata per la fotografia sportiva indoor

[banner]…[/banner]

Con un corpo robusto e resistente di nuova concezione, la nuova mirrorless Fujifilm X-H1 incorpora una gamma di funzioni estremamente utili che supportano le riprese in differenti situazioni richieste da fotografi professionisti e videomaker. X-H1 è la prima fotocamera della Serie X che include un sistema di stabilizzazione dell’immagine in-body a 5 assi (IBIS) fino a 5,5 stop e una modalità di riduzione dello sfarfallio che migliora la qualità della fotografia sportiva indoor.

Compatibile con i nuovi obiettivi cinematografici dotati MKX di attacco X Mount, monta un sensore APS-C X-Trans CMOS III con motore di elaborazione delle immagini X-Processor Pro, con la stessa tecnologia che già oggi troviamo nelle fotocamere X-Pro2 e X-T2. Resiste a polvere ed acqua operando anche a temperature fino a -10°C, con un corpo in lega di magnesio il 25% più resistente di quella utilizzata nel corpo della X-T2. L’azienda ha inoltre migliorato la flangia di innesto degli obiettivi, rendendola più compatta e leggera ma altrettanto resistente ad urti e torsioni.

Fujifilm X-H1

Ha un mirino elettronico con rapporto di ingrandimento 0.75x ed un display fluido con solo 0,005 secondi di latenza e una frequenza di aggiornamento di 100 fps. Il monitor posteriore invece è di tipo LCD touchscreen da 3 pollici e inclinabile in tre direzioni. Il suono dell’otturatore è più silenzioso rispetto alle fotocamere della serie X e il nuovo pulsante AF-ON sul retro della fotocamera facilita la messa a fuoco con il pollice, utilizzando così un solo dito per gestire il pulsante di scatto.

Tra le particolarità, la funzione denominata “Eterna” che simula l’effetto pellicola cinematografica per le riprese video, creando filmati con colori sobri e tonalità delle ombre intense. Questa camera è infatti ottima anche dal punto di vista delle riprese, con registrazioni con bitrate pari a 200 Mbps a risoluzione Full HD a 120 fps, ottimi per realizzare slow motion d’effetto.

Fujifilm X-H1 sarà disponibile da marzo 2018 al prezzo indicativo di 1.939,99 euro iva compresa solo corpo e al prezzo indicativo di 2.239,99 euro iva compresa 2.239,99 in kit con il Vertical Power Buster.

Fujifilm X-H1

Tra le novità, come detto, ci sono anche due nuovi obiettivi cinematografici della Serie X e completamente manuali. Il Fujinon MKX 18-55mm T2.9 copre, nel formato equivalente 35mm, le lunghezze focali da 27 a 84mm mentre il Fujinon MKX 50-135mm T2.9 da 76 a 206mm. Saranno disponibili a partire da giugno. Prezzo da definire.

Per quanto riguarda infine gli aggiornamenti firmware, la versione 3 per GFX 50S introdurrà nuove funzioni quali il Focus Bracketing e la Modalità Formato 35mm, la versione 2 per X-T20 includerà il supporto al software Fujifilm X Raw Studio e migliorerà l’algoritmo di tracking AF di soggetti in movimento, mentre la versione 2.20 per X-A3 e X-A10 renderà le macchine compatibili ocn la nuova ottica Fujinon XC15-45mm F/3.5-5.6 OSI PZ e con la stampante Instax Share SP-3.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui