fbpx
Home iPhonia il mio iPhone "Full Circle" è il nuovo spot di Apple girato con 32 iPhone...

“Full Circle” è il nuovo spot di Apple girato con 32 iPhone XR

Apple ha condiviso sul suo canale YouTube un nuovo spot intitolato “Full Circle” e ha la peculiarità di mostrare immagini catturate con 32 iPhone XR montati su un rig (un supporto) che ha permesso la creazione del cosiddetto “bullet time”, un effetto speciale e tecnica che consente di vedere un momento di una scena al rallentatore che restituisce l’impressione visiva di un distaccamento nel tempo e nello spazio dalla prospettiva della telecamera, o dell’osservatore, rispetto al soggetto visibile.

Per creare il filmato sono stati impiegati vari elementi e materiali: fuoco, acqua colorata, bolle di ghiaccio secco e slime colorato, disponendo gli elementi in vari momenti e scattando simultaneamente per catturare quanto ripreso nello stesso momento dalle fotocamere degli iPhone disposti su un rig ad hoc, una tecnica che ha consentito di creare una sequenza di scatti vista come un filmato che forma una scena tridimensionale (visibile da più angolazioni).

Oltre al rig, per creare il filmato sono state sfruttate tecniche come la modalità slow motion che permette di rallentare la riproduzione in corrispondenza di dettagli che si vogliono mettere in evidenza. L’iPhone XR, lo ricordiamo, consente di catturare video in slow‑motion (1080p) a 120 fps o 240 fps.

In un secondo filmato, Apple spiega il dietro le quinte dello spot. A metà settembre dello scorso anno, prima dell’arrivo dei nuovi iPhone, Apple aveva condiviso un filmato svelando il dietro le quinte di spettacolari video che mostravano 4K, slow motion e time lapse registrati con iPhone XS.

Offerte Speciali

PowerBeats Pro con sconto nel carrello su Amazon:

PowerBeats Pro con sconto nel carrello su Amazon: 186 euro

Su Amazon continua lo sconto sui PowerBeats Pro. Prezzo interessante per le versioni nero e blu.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,277FollowerSegui