fbpx
Home iPadia iPad Software Gboard per iPhone si aggiorna: Doodle, più emoji e più velocità

Gboard per iPhone si aggiorna: Doodle, più emoji e più velocità

Google ha ufficialmente annunciato la nuova versione di Gboard, tastiera alternativa realizzata da Mountain View anche per gli utenti iOS, con nuove caratteristiche interessanti.

L’applicazione supporta ora nuove lingue: croato, ceco, danese, olandese, finlandese, greco, polacco, rumeno, svedese, catalano, ungherese, malese, russo, spagnolo latino-americano e turco, cui si aggiunge il supporto a nuove emoji universali, che verranno visualizzate automaticamente sul dispositivo.

Gboard inoltre supporta automaticamente i Doodle di Google, le animazioni che Google usa sulla sua home page per omaggiare o celebrare particolari eventi durante l’anno. Si deve cliccare sulla G di Google all’interno della tastiera per accedere direttamente al Doodle della giornata da Gboard.

Infine sarà ora possibile dettare vocalmente con più rapidità i testi: basterà tener premuto il pulsate di spaziatura attivando così il microfono e parlare pronunciando la frase che si vuole inviare, per poi confermarla direttamente dalla tastiera.

Gboard è stata lanciata inizialmente solo su iPhone e ha impiegato diversi mesi per arrivare anche su Android; la app, ricordiamo, consente anche di effettuare direttamente ricerche online ed inviare i risultati durante la digitazione, oltre a supportare la ricerca e l’invio della gif animate.

Gboard richiede iOS 9.0 o versioni successive, è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch e si scarica gratis da questo link diretto.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,202FollowerSegui