HomeMacityProgrammazioneGitHub Sponsors, i progetti open source si sostengono con le donazioni

GitHub Sponsors, i progetti open source si sostengono con le donazioni

GitHub – piattaforma ora controllata da Microsoft – ha annunciato l’apertura della beta di GitHub Sponsor, funzionalità che permetterà agli utenti di offrire supporto finanziario agli sviluppatori preferiti e alle applicazioni open source.

Questa sorta di “salvadanaio”, funzionerà alla stregua di Patreon, piattaforma per i creatori di contenuti che consente di ricevere direttamente le donazioni dai propri “fan” (i “patrons”, benefattori) i quali possono donare in maniera continua e regolare o su singola opera.

Per l’occasione è stato annunciato anche il GitHub Sponsors Matching Fund, raddoppiando le delle donazioni effettuate in proprio dagli utenti fino a un valore di 5.000$.

Nel periodo di test/beta, solo alcuni sviluppatori avranno la possibilità di ricevere donazioni. Un pulsante “Sponsor” apparirà sui loro profili per consentire agli utenti di offrire contributi come ringraziamento per il lavoro svolto. Per il primo anno, GitHub rinuncerà agli oneri amministrativi girando il 100% delle donazioni ai creatori. Con l’espansione del programma, sarà possibile finanziare qualsiasi contributo su GitHub, inclusi quanti offrono codice, documentazione, leadership, tutoraggio e altro. In futuro oltre che i singoli, anche le organizzazioni potranno sponsorizzare progetti e sviluppatori.

GitHub Sponsors, iniziativa per sostenere i responsabili dei progetti open source

“li mondo si basa sull’open source”, si legge sulle pagine del blog ufficiale. “Nulla sarebbe possibile senza un team globale di designer, programmatori, ricercatori, curatori, insegnanti, autori e leader che dedicano se stessi all’avanzamento tecnologico. Questi straordinari sviluppatori possono ora ricevere finanziamenti dalla community che dipende dal loro lavoro, in modo semplice, attraverso i profili GitHub”. E ancora: “GitHub Sponsors debutta come un progetto piccolo e semplice, ma la nostra missione è grande: allargare l’opportunità di partecipare e costruire l’open source. Siamo qui per servire la community di sviluppatori e desiderosi di conoscere i vostri suggerimenti in merito a quant’altro vorreste vedere in GitHub Sponsors”.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 torna a 999 €, 230 € di risparmio su Amazon

Il modello di MacBook Air M1 nella versione da 256 GB torna sotto i mille euro su Amazon ed arriva entro la settimana.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial