Home Hi-Tech Android World Android Messenger supporterà RCS: l'SMS concorrerà con Whatsapp e iMessage

Android Messenger supporterà RCS: l’SMS concorrerà con Whatsapp e iMessage

Google ha annunciato l’espansione del programma RCS sui dispositivi Android attraverso la nuova applicazione Android Messenger, che prenderà il posto di quella tradizionale dedicata ai messagg

Il protocollo RCS (Rich Communications Services) è un basato su una tecnologia SMS universale creata nel 2007 dagli operatori di rete ed altre aziende impegnate nel settore (comprese Microsoft e Google) che consentono di trasformare i semplici ed antiquati SMS ed MMS in un servizio moderno, al pari di WhatsApp, iMessage o Telegram, con la possibilità di inviare video, immagini e sfruttare molte altre funzioni.

Android Messenger sarà una delle prima applicazioni a supportare questi nuovo sistema di comunicazione; 27 operatori telefonici, fra cui Sprint, Rogers, Telenor, Orange, Deutsche Telekom, Vodafone e Globe, hanno annunciato il loro supporto e la volontà di pre-caricare l’applicazione Android Messenger all’interno di alcuni dei telefoni da essi distribuiti.  In Italia  messaggi dovrebbero arrivare su Tim e Vodafone. Le due aziende avevano firmato lo scorso anno un protocollo di accordo per supportare questa tecnologia sulle reti VoLTE

Tra i primi telefoni a supportare  messaggi RCS ci saranno quelli di LG, Motorola, Sony, HTC, ZTE, Micromax, HMD (Nokia), Archos, BQ, Condor, Fly, General Mobile, Lanix, Leeco, Lava, Kyocera, MyPhone, QMobile, Symphony e Wiko, sui quali Android Messenger sarà l’applicazione di default.

Secondo alcuni osservatori Android Messenger non è altro che il rivale di iMessage: Apple ha già lanciato da anni la sua alternativa a WhatsApp e agli SMS, ma il limite di iMessage è che è disponibile solo fra utenti iPhone, mentre Android Messenger sarà disponibile su quasi tutti i cellulari Android.

I messaggi RCS potrebbero far tornare in auge i messaggini inviati attraverso gli operatori: la app sarà già disponibile sul proprio dispositivi e non si dovrà scaricare nulla. Resta da vede se questa “novità” non arrivi ormai fuori tempo massimo: WhatsApp è ormai troppo diffuso e gli SMS sono sempre meno usati dagli utenti.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,818FollowerSegui