HomeMacityInternetGoogle Maps, le previsioni per il trasporto pubblico in nuovi paesi con...

Google Maps, le previsioni per il trasporto pubblico in nuovi paesi con il crowdsourcing

Google ha annunciato l’espansione del servizio che consente di avere previsioni per il trasporto pubblico realizzate tramite crowdsourcing.

Le previsioni fanno riferimento a oltre 10.000 agenzie dei trasporti in 100 diverse nazioni e consentono all’utente di determinare meglio l’affollamento, grazie a dati aggregati con il crowdsourcing per prevedere le informazioni sul trasporto pubblico.

A New York e Sydney, Google ha predisposto un programma pilota che permette agli utenti di Mappe di ottenere in tempo reale informazioni sull’affollamento, a livello di transito, funzionalità possibile grazie a dati della Long Island Rail Road (il servizio ferroviario suburbano che serve l’area sud-est dello Stato di New York) e l’australiana Transport for New South Wales.

Google riferisce anche di avere aggiornato i meccanismi di revisione, semplificando la procedura che consente agli utenti di Google Maps di riportare indicazioni dettagliate. Il sistema di valutazione chiede all’utente di aggiungere informazioni quali le fasce di prezzo o indicazioni quali se un ristorante effettua consegne a domicilio e takeaway.

Google Maps, in nuove nazioni le previsioni per il trasporto pubblico

Al momento per i soli utenti Android, Google ha aggiunto la scheda “Timeline Insights”, pensata per fornire dettagli e modalità di trasporto usate, le miglia percorse e indicazioni sul tempo passato in luoghi quali negozi, aeroporti e ristoranti. Una funzionalità denominata “Trips” permette di rivedere viaggi precedenti. Queste nuove funzioni arriveranno anche su iOS e ovviamente richiederanno che l’utente abiliti l’individuazione automatica della cronologia delle posizioni.

Le previsioni per il trasporto pubblico realizzate tramite crowdsourcing tengono conto dello stato della corsa in tempo reale per i treni, del traffico in tempo reale per gli autobus, dell’affollamento dei trasporti pubblici. Big G prevede l’affollamento del proprio veicolo chiedendo un feedback facoltativo agli utenti di Google Maps che hanno scelto di condividere i loro contributi e invia notifiche agli utenti che hanno attivato le autorizzazioni per le notifiche e di accesso alla posizione per Maps sul proprio dispositivo e di cui si è rilevata la presenza a bordo di un mezzo pubblico.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 torna a 999 €, 230 € di risparmio su Amazon

Il modello di MacBook Air M1 nella versione da 256 GB torna sotto i mille euro su Amazon ed arriva entro la settimana.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial